Tre stranieri saranno espulsi dall’Italia, uno di loro ha picchiato un poliziotto

 
Chiama o scrivi in redazione


Tre stranieri saranno espulsi dall'Italia, uno di loro ha picchiato un poliziotto

Tre stranieri saranno espulsi dall’Italia, uno di loro ha picchiato un poliziotto

La Polizia di Stato, durante i controlli effettuati in centro storico a Perugia, ha bloccato uno straniero di 22 anni di origini tunisine. Il giovane, con diversi precedenti penali, aveva forzato lo sportello di un Suv per rovistare all’interno. I poliziotti lo hanno intercettato a Fonitvegge ed è stato denunciato. Disposte, a suo carico, le pratiche per l’espulsione dal territorio nazionale.

© Protetto da Copyright DMCA

Un altro tunisino, invece, ubriaco e ben conosciuto dalle forze dell’ordine, ha dato in escandescenze in una farmacia perugina perché voleva un farmaco per il quale era prevista la ricetta.

All’arrivo di un poliziotto, non in servizio, gli ha sferrato un pugno in faccia. Arrivata la volante per lo straniero è scattata denuncia e pratiche per la sua espulsione dall’Italia. 

Un terzo tunisino, di 33 anni infine, è stato denunciato e anche per lui ci sarà l’espulsione, perché nel quartiere di Madonna Alta stava rubando all’interno delle auto in sosta.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*