Scuola e covid, test sierologici, medici disponibili, che i docenti partecipino 🔴

 
Chiama o scrivi in redazione


Scuola e covid, test sierologici, medici disponibili, docenti partecipino

Scuola e covid, test sierologici, medici disponibili, che i docenti partecipino 🔴

“Quando non c’e’ la volonta, spesso, ci si attacca anche a piccole criticita’ di natura organizzativa”. Lo dichiara alla Dire Giacomo Caudo, presidente della Federazione italiana medici di famiglia (Fimmg), rispondendo alle critiche espresse dal personale scolastico chiamato, su base volontaria, a effettuare i test sierologici prima della riapertura delle scuole. In molti, tra personale docente e Ata, hanno lamentato la scarsa disponibilita’ e la poca informazione dei medici di famiglia, oltre alla mancanza dei kit per effettuare i test.

“I medici di famiglia della Fimmg- precisa Caudo- hanno dato la loro disponibilita’. Gli insegnanti devono essere adeguatamente informati e anche loro devono condividere la volonta’ a partecipare. Bisogna sapere- continua- che dietro ai test sierologici c’e’ un’organizzazione piramidale.

L’Asp (Azienda sanitaria provinciale) mette a disposizione i Kit e i dispositivi di protezione individuale forniti dalla Protezione civile. Successivamente l’Asp deve effettuare una distribuzione capillare nei vari distretti. Tutta questa organizzazione puo’ creare delle criticita’- spiega il presidente Fimmg- e chi non e’ pienamente convinto di fare il test si insinua, addossando spesso colpe agli altri”.

Secondo il presidente della Federazione italiana dei medici di famiglia la riapertura delle scuole “ha un’importanza fondamentale per il nostro Paese. Sappiamo anche che- prosegue- potrebbe essere il luogo piu’ pericoloso per la diffusione del virus. Per questo- conclude- sapere, con il test sierologico, se abbiamo avuto una presenza significativa del Covid nella scuola ci puo’ dare delle indicazioni sulle strategie da utilizzare”. (Mem/ Dire) 13:36 28-08-20 NNNN

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*