Fascio littorio a Perugia, Amministrazione cerca soluzioni condivise

Fascio littorio al mercato coperto di Perugia, interrogazione alla commissione europea

Fascio littorio a Perugia, Amministrazione cerca soluzioni condivise

In merito alla vicenda del disvelamento dei fasci littori del 1932, nell’ambito del più ampio ed atteso recupero della struttura del Mercato coperto, l’Amministrazione comunale, attenta al dibattito pubblico apertosi in città, sta lavorando alla individuazione di soluzioni condivise e partecipate.


fonte Ufficio stampa
Comune di Perugia


L’intento, nella piena e convinta disponibilità al dialogo, è quello di addivenire, nel rispetto delle norme esistenti, ad una risoluzione che coinvolga la Città anche attraverso il Consiglio comunale, esperti di vari ambiti e la Soprintendenza.

  • Tener conto della presenza dei segni della storia

Nelle forme e nei modi che saranno valutati in maniera corale, si cercherà da un lato di tener conto della presenza dei segni della storia, anche se dolorosa, dall’altro lato si opererà in modo tale da evitare che il mercato coperto possa, anche se solo in via ipotetica, diventare luogo di anacronistiche suggestioni, ma che anzi rappresenti il simbolo di una città saldamente ancorata ai principi della democrazia e della Costituzione. E su questa profonda essenza democratica della nostra città nessuno deve nutrire dubbi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*