Ritorna lo striscione intorno alla Fontana Maggiore, c’è l’ok della Soprintendenza

 
Chiama o scrivi in redazione


Ritorna lo striscione intorno alla Fontana Maggiore, c’è l’ok della Soprintendenza

Lo striscione rosa per il Giro d’Italia intorno alla Fontana tornerà per la partenza dal 18 maggio: c’è il benestare della Soprintendenza. Lo stendardo rosa nei giorni scorsi era stato rimosso intorno alla fontana. «Rendering, banner e tutti gli addobbi legati all’evento in centro storico hanno l’ok della Soprintendenza, pertanto la polemica finisce qui». Così l’assessore allo sport e al commercio Clara Pastorelli. Lo striscione intorno alla fontana nei giorni scorsi aveva scatenato alcune polemiche, tant’è che era stato rimosso.

I negozi del centro, intanto, rendono omaggio, in questi giorni, al Giro d’Italia, “mettendo in vetrina” maglie e foto dei campioni, umbri e non solo, che hanno fatto la storia del ciclismo, nonché bici storiche che sapranno senz’altro attirare la curiosità dei passanti. L’iniziativa è realizzata nell’ambito del calendario di appuntamenti di “Aspettando il Giro” grazie alla collaborazione tra l’associazione Perugia Futura, il Consorzio Perugia in Centro, Enjoy Perugia, l’Associazione Francesco nei Sentieri, il direttore del periodico online Passione bicicletta Gino Goti, Panathon Club, Asi, Lions, Ass. Pro Ponte. L’assessore al Commercio e allo Sport Clara Pastorelli ha espresso soddisfazione per la collaborazione che si è instaurata, in occasione dell’evento, tra associazioni sportive e operatori economici. “È senz’altro un modo proficuo di abbellire e animare il centro – ha detto l’assessore – che auspico si possa replicare anche in futuro, mettendo insieme diverse anime della città, per un obiettivo condiviso.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*