La Fontana Maggiore si tinge di rosa, aspettando il giro

 
Chiama o scrivi in redazione


La Fontana Maggiore si tinge di rosa, aspettando il giro

Perugia, in attesa del Giro d’Italia che sarà martedì e mercoledì prossimi, si tinge di rosa e la Fontana Maggiore cinta da uno striscione rosa. Sono stati ricevuti dall’Assessore allo Sport Clara Pastorelli il pluri campione mondiale di Enduro Brad Freeman, il campione spagnolo Pau Thomas e il campione italiano Under 23 Jacopo Traini facenti parte del team Beta Motor, il primo e del Beta Entrophy Junior team gli altri due.

Insieme si stanno allenando in Umbria seguiti dal team Manager Nicolò Mori per la sesta gara degli Assoluti d’Italia a Fabriano il prossimo 15 e 16 maggio.  I tre campioni che ieri hanno percorso anche in bicicletta la città di Perugia sono stati omaggiati della maglia ufficiale del Giro d’Italia, in arrivo in città il prossimo 19 maggio, e dello stemma della città di Perugia dall’Assessore Clara Pastorelli. Il team, nel suo giorno di riposo, ha potuto visitare la città, il Duomo, la Rocca Paolina, l’acquedotto medievale, l’Arco Etrusco e la Sala dei Notari rimanendo colpiti dalla bellezza della città.

Già a partire da giovedì 13 maggio si apre un fine settimana ricco, dedicato ai bambini ma anche a tutti gli appassionati delle due ruote che vogliano scoprire il territorio “pedalando senza fretta”. Giovedì 13 e venerdì 14, al via al Post in piazza del Melo a Perugia i Laboratori per bambini, dedicati alla bicicletta e ai suoi segreti organizzati dal DigiPass, in collaborazione con il Post Museo della Scienza e della Tecnologia.

Un primo laboratorio spiegherà “La scienza su due ruote”, ovvero tutta la scienza che si nasconde dietro a ogni pedalata. Un gioco sperimentale con i fenomeni fisici legati alla bicicletta, per costruire il modello ideale alla ricerca della massima aereodinamica, dedicato ai bambini da 6 a 11 anni. Il laboratorio si terrà il 13 e il 14 dalle 15,30 alle 16,30. Il secondo laboratorio, dal titolo “Bicicletti…Amo” aspetta, invece, i bambini da 3 a 5 anni, sempre il 13 e 14 dalle 17,00 alle 18,00. Tra immagini, narrazione e tecnologia sarà l’occasione per inventare la bicicletta del cuore e pedalare in un mondo sostenibile.

L’ingresso è gratuito con prenotazione obbligatoria da lunedì 10 Maggio al numero 075.5736501. I laboratori si svolgeranno nel rispetto della normativa vigente. Un insolito Bici Tour con bici storiche e da strada aspetta, invece, tutti coloro che vorranno percorrere le strade del contado in un giro turistico guidato, con tappe enogastronomiche, che da piazza Matteotti toccherà Casaglia, Ponte Valleceppi, Civitella d’Arna Ripa, Pianello San Gregorio, Petrignano, Sant’Egidio, Ponte Valleceppi, Pretola, per poi far ritorno a Perugia. L’appuntamento, a cura dell’Associazione Francesco nei Sentieri ASD, prenderà il via da piazza IV Novembre sabato 15 maggio alle 15,00 per concludersi intorno alle 19.

Per iscriversi è necessario chiamare, entro le ore 20 di giovedì 13 maggio, al numero telefonico 347 9910057. L’iscrizione è obbligatoria e gratuita. Nei prossimi giorni, infine, anche i negozi del centro renderanno omaggio al Giro, “mettendo in vetrina” maglie e foto dei campioni, umbri e non solo, che hanno fatto la storia del ciclismo, nonché bici storiche che sapranno senz’altro attirare la curiosità dei passanti. Quest’ultima iniziativa è realizzata grazie alla collaborazione tra l’associazione Perugia Futura, il Consorzio Perugia in Centro, Enjoy Perugia, l’Associazione Francesco nei Sentieri, il direttore del periodico online Passione bicicletta Gino Goti, Panathon Club, Asi, Lions, Ass. Pro Ponte.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*