Città più controllata, telecamere allo svincolo E45 e a Perugia Nord

Città più controllata, telecamere allo svincolo E45 e a Perugia Nord

Città più controllata, telecamere allo svincolo E45 e a Perugia Nord

Sono in fase di installane una nuova serie di telecamere che permetteranno le forze dell’ordine di monitorare l’area di via Maniconi, a Ponte Felcino, e di alcuni svincoli della superstrada. A riportarlo una determinazione dirigenziale (del 30 settembre) dell’unità operativa Sistemi tecnologici-Open data-Energia, che dispone l’acquisto di licenze software per la piattaforma di videosorveglianza. Lo scrive oggi il Messaggero Umbria.

A Ponte Felcino sono previste telecamere anche allo svincolo con la E45. Il Comune da tempo lavora all’installazione di impianti in tutti i tratti della E45 e del Raccordo Perugia-Bettolle con una rete di 107 telecamere, di cui 58 proprio negli svincoli.

Stessa cosa per l’area di Resina e Solfagnano. La lista era stata resa nota a metà 2018 quando venne dato il via libera alla sottoscrizione del patto per la sicurezza urbana. E, successivamente, in occasione dell’annuncio delle telecamere per la zona di Ponte Felcino, Resina e Solfagnano, la stessa giunta aveva sottolineato che seguiranno altre installazioni sugli svincoli della E45 e in altre aree della città.

correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
28 − 4 =