Associazione Filosofiamo acquista telecamere, il comune le gestirà

Associazione Filosofiamo acquista telecamere, il comune le gestirà

Associazione Filosofiamo acquista telecamere, il comune le gestirà

Le telecamere come deterrente contro i crimini, per fini investigativi e come prima ed elementare forma di controllo del territorio. Questi gli obiettivi che l’associazione Filosofiamo si è posta con la firma della convenzione lunedì 18 marzo con il Comune di Perugia. La convenzione è in realtà un “patto di collaborazione” con il quale l’associazione acquista ed installa i sistemi di videosorveglianza ed il Comune si impegna a gestirli mettendoli in rete con l’intero sistema di telecamere che copre gran parte del territorio cittadino.

L’investimento è stato possibile grazie alle risorse accumulate dall’associazione con l’autofinanziamento, con la disponibilità della ditta Security Control – Euromarca S.r.L., che ha sostenuto parte delle spese, ed infine con l’incoraggiamento morale ed economico di numerosi residenti ed alcuni operatori commerciali.

Si prevede di coprire tutte la vie principali del quartiere. Si comincia con due impianti di video-sorveglianza: uno nella parte d’intersezione con via Balbo ed un altro con l’intersezione con via Leonardo Da Vinci per poi proseguire anche nelle traverse e nel parco di sant’Anna. Queste nuove installazioni vanno ad integrarsi con quelle già esistenti, in particolare la telecamera posta di fronte alle poste ed un’altra posta all’incrocio con via della Pallotta.

A sottoscrivere la convenzione, alla presenza del sindaco Andrea Romizi, sono stati l’ing. De Micheli per il Comune e, per l’associazione Filosofi…Amo, Francesco Berardi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*