Umbria, Anas: avanzano i lavori di risanamento della pavimentazione sulla SS675 “umbro laziale” a Terni

 
Chiama o scrivi in redazione


Raccordo Perugia-Bettole a Mantignana, proseguono lavori manutenzione per il risanamento profondo della pavimentazione 

Umbria, Anas: avanzano i lavori di risanamento della pavimentazione sulla ss675 “umbro laziale” a Terni

Prosegue l’opera di risanamento profondo della strada statale 675 “Umbro Laziale”, a Terni. A partire da mercoledì 14 luglio, sarà interessato un nuovo tratto di circa 7 km della carreggiata in direzione Orte, a Terni, dove la scorsa estate era stata risanata la carreggiata in direzione Spoleto.

Per consentire le attività, nella prima fase il transito sarà regolato a doppio senso di marcia in carreggiata opposta, mentre gli svincoli “Terni ovest” e “Terni nord” saranno temporaneamente chiusi in ingresso e in uscita per chi viaggia in direzione Orte.

In questo tratto, che non rientra nell’itinerario E45 Orte-Cesena, il periodo di minor traffico è quello estivo.

In alternativa si consiglia di proseguire lungo la SS675 “Umbro Laziale” verso Orte e uscire al successivo svincolo di “Narni/San Gemini” (km 14,100) per poi reimmettersi in carreggiata nord (direzione Spoleto) e uscire agli svincoli interessati.

Il traffico locale che dal centro abitato di Terni deve immettersi sulla SS675 in direzione Orte, può utilizzare la viabilità locale che da Viale Eroi dell’Aria porta verso Via W. Lessini per poi proseguire lungo la provinciale “Marattana” e immettersi sulla SS675 bis e proseguire verso Perugia o verso Orte.

Il completamento di questa fase è previsto entro il 12 agosto.

I lavori, per un investimento di 5 milioni di euro, comprendono la rimozione totale della vecchia pavimentazione, il miglioramento degli strati di fondazione fino a 60 cm di profondità e il rifacimento di un nuovo piano viabile con asfalto drenante. Si tratta di una tipologia di interventi mai eseguita in passato che oltre a migliorare la sicurezza e il comfort di guida, consentirà una lunga durata dell’asfalto nei prossimi decenni.

Anas, società del Gruppo FS Italiane, ricorda che quando guidi, Guida e Basta! No distrazioni, no alcol, no droga per la tua sicurezza e quella degli altri (guidaebasta.it). Per una mobilità informata l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all’applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito 800.841.148.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*