Scaccabarozzi, prime dosi vaccino J&J Covid da seconda metà aprile

Siamo già in stretto contatto con le organizzazioni del generale Figliuolo

 
Chiama o scrivi in redazione


Scaccabarozzi, prime dosi vaccino J&J Covid da seconda metà aprile

Scaccabarozzi, prime dosi vaccino J&J Covid da seconda metà aprile

“Noi manterremo gli impegni presi con la Commissione europea, di una fornitura pari a 200 milioni di dosi entro fine 2021. Dovremo essere pronti con le prime consegne nella seconda metà di aprile”. Lo conferma in merito al vaccino anti-Covid di Johnson & Johnson, l’ultimo autorizzato in Ue, il presidente e amministratore delegato di Janssen Italia (gruppo J&J) Massimo Scaccabarozzi, intervenuto a Sky Tg24.

© Protetto da Copyright DMCA

Non sono mai state comunicate le quantità di dosi che sarebbero state consegnate nei vari mesi“, ha precisato. “Si sta facendo un piano importante e devo dire che anche l’Italia partecipa a una parte della produzione con un’azienda che farà l’infialatura”, ha aggiunto il manager, anche presidente di Farmindustria.

“Si stanno facendo tutte le pianificazioni”, ha sottolineato, e anche per la distribuzione in Italia “siamo già in stretto contatto con le organizzazioni del generale Figliuolo“, commissario straordinario all’emergenza coronavirus, “per organizzare e gestire al meglio. Appena conosceremo la prima data di consegna e le quantità lo comunicheremo immediatamente in anticipo sui tempi”.

(Lab/Labitalia)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*