Coldiretti e comitato “Daniele Chianelli”, nei mercati di campagna amica per un Natale solidale

 
Chiama o scrivi in redazione


Coldiretti e comitato “Daniele Chianelli”, nei mercati di campagna amica per un Natale solidale

Al via l’importante collaborazione tra Coldiretti Umbria e Comitato per la vita “Daniele Chianelli”, che apre le porte ad un dicembre e ad un Natale all’insegna della solidarietà e del mangiar sano. Le “stelle della speranza” del Comitato arrivano nei Mercati Campagna Amica Coldiretti dell’Umbria, per vincere la leucemia e contribuire ad aiutare tanti bambini, ragazzi e adulti malati.

© Protetto da Copyright DMCA

È motivo di soddisfazione ed orgoglio – spiega il direttore Coldiretti Umbria Mario Rossi – poter ospitare nei nostri mercati di Campagna Amica, i volontari del Comitato per la vendita in beneficenza delle stelle di Natale. A supporto, anche l’impegno dei nostri produttori del Mercato Contadino di Madonna Alta al coperto, di devolvere per l’iniziativa, parte dell’incasso delle strenne confezionate con le eccellenze agricole locali.

Proprio una sana e corretta alimentazione, tra l’altro, ricca di principi nutritivi genuini come quella mediterranea – sottolinea Rossi – si è dimostrata nel tempo un alleato indispensabile per la nostra salute, con il buon cibo capace di generare un circuito virtuoso utile alla collettività, sotto molteplici aspetti. Fare la spesa e visitare i nostri mercati per il Natale 2020 – aggiunge Rossi – significherà quindi privilegiare un’alimentazione sana con prodotti di qualità locali, sostenendo al contempo veri imprenditori agricoli che con costanza continuano in mezzo a tante difficoltà a garantire il cibo sulle nostre tavole, ma anche poter compiere un gesto di solidarietà nei confronti di chi vive momenti particolari di sofferenza e malattia.

Sempre di più i Mercati di Campagna Amica – prosegue Rossi – rappresentano non solo un luogo di vendita di eccellenze agricole del territorio, ma pure uno spazio aperto alla solidarietà e alla socializzazione, con cui ribadire la vicinanza e la sensibilità del mondo agricolo verso le persone in difficoltà. Un’attitudine che nasce dall’amore per la terra e per la natura e che va di pari passo con quello per la vita. Se ricordando queste festività – precisa il direttore regionale Coldiretti – ci rimarranno sicuramente impresse nella memoria le difficoltà causate dalla pandemia a tutta la società, l’auspicio è che pure questa importante collaborazione con il Comitato per la vita “Daniele Chianelli”, possa restare al centro dei nostri pensieri e delle nostre azioni.

Siamo grati a Coldiretti – aggiunge Franco Chianelli, presidente del Comitato per la vita “Daniele Chianelli” – per questa bella e proficua collaborazione. Un vero toccasana in un momento di grande difficoltà per noi e per il volontariato in generale a causa del Covid-19. Questa collaborazione ci rende felici sotto due punti di vista. Intanto l’attenzione che l’associazione mostra verso i bambini malati di tumori del sangue e il loro desiderio di sostenerci nella realizzazione di un Grande sogno: l’ampliamento del Residence “Daniele Chianelli” attraverso la raccolta fondi con la vendita delle Stelle della solidarietà nei nostri mercati. Ma anche per il loro grande impegno nella promozione del territorio e nella salvaguardia della salute. Siamo convinti che anche il mangiar sano, il rispetto dell’ambiente siano elementi fondamentali per un futuro senza malattie.

La presenza e vendita delle stelle di Natale, coinvolgerà i seguenti Mercati esterni di Campagna Amica dal 1 al 22 dicembre, dalle ore 07.30 alle 13.00: martedì a Ponte San Giovanni e Spoleto; giovedì a Pian di Massiano; venerdì a Foligno e Terni; sabato a Gubbio. Il Mercato contadino Perugia di Campagna Amica a Madonna Alta, per la vendita delle stelle di Natale e delle strenne, ogni martedì e venerdì dalle ore 08.30 alle 19.00, il sabato dalle ore 08.30 alle 15.00 e dal 9 dicembre anche il mercoledì dalle ore 08.30 alle 15.00, con aperture straordinarie per le festività.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*