Vaccinazioni, all’appello mancano 21 mila over 50, boom terze dosi

Vaccinazioni, all’appello mancano 21 mila over 50, boom terze dosi

Sono oltre 120mila gli umbri non ancora vaccinati, il 14,34 per cento, di cui oltre 13mila nella fascia 50-59 anni e quasi 8mila in quella di 60-69. Anche i 40-49 anni il numero è ancora elevato, infatti supera i 16mila. Tutte persone che devono ancora mettersi in regola con il super-green pass. Il primo febbraio scatta l’obbligo e per recarsi nel posto di lavoro sarà obbligatoria la vaccinazione.


Fonte: Nazione Umbria
e Dashboard Regione


Non c’è una vera e propria corsa a vaccinarsi – scrive la Nazione Umbria di oggi -, dato che negli ultimi dieci giorni (dall’Epifania in poi) in questa fascia di età (50-69 anni) si sono presentati in circa 1.300 per la prima somministrazione.

I bambini nella fascia 5-11 non ancora vaccinati sono oltre 40mila e se si tolgono questi ultimi dal totale si scende a circa 80mila no-vax. A questi bisognerà aggiungere i non vaccinati guariti da meno di sei mesi che superano i 10mila.

Nella giornata di lunedì sono state somministrate 1.042 prime dosi (721.822 in tutto), 938 seconde dosi (710.851 in tutto) e 8.261 terze dosi. Per quest’ultima in sessanta giorni infatti sono stati vaccinati quasi 397mila umbri. Sono al momento prenotati in attesa della vaccinazione 129.237 cittadini.

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*