Covid in Umbria, ancora in calo i ricoverati, intensiva stabile al 31 marzo

 
Chiama o scrivi in redazione


Covid in Umbria, ancora in calo i ricoverati, intensiva stabile al 31 marzo

Continuano a calare i ricoverati in Umbria. E’ riportato nel sito internet della regione alla data del 31 marzo 2021, dove si evince anche un calo degli attuali positivi un aumento dei guariti e un calo del 13% dei nuovi contagi. Nel complesso gli attuali positivi da 5.045 scendono a 4.806 (-239). I nuovi contagi sono 162, mentre i guariti 397. I ricoverati nel regione ordinario passano a 409 (-5) e quelli in terapia intensiva rimangono fermi a 60 (valore stabile da giorni). I morti, purtroppo continuano a salire. Dopo i zero casi di due giorni fa, anche oggi si registrano altri 4 deceduti. I tamponi analizzati sono stati 2.852 e i test antigenici 2.792. Il tasso di positività è del 2,8 per cento sul totale (ieri 2,7) e del 5,6 sui soli molecolari (era 5 per cento un giorno fa).

© Protetto da Copyright DMCA

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*