Libera professione, Barberini e intramoenia, lntersindacale Medica replica ad assessore

 
Chiama o scrivi in redazione


Bambina contrae la tubercolosi, attivata profilassi su 70 alunni

Libera professione, Barberini e intramoenia, lntersindacale Medica replica ad assessore Risposta alI’Assessore Luca Barberini sulla Libera professione – articolo 2 settembre 2018 sul Corriere deIl’Umbria A questo gioco demagogico che vuole mascherare le inadempienze nella programmazione e organizzazione, non ci stiamo! Le minacce di sospensione dell’attività libero professionale, garantita da una legge dello stato “decreto Balduzzi del 2012” le rimandiamo al mittente che probabilmente non conosce i dati della media nazionale nei quali rientra l’Umbria: l’attività libera professionale dei medici, veterinari e dirigenza sanitaria, che prevede anche per il personale del comparto un attività di supporto, rappresenta meno dell’ 8% delI’attività ambulatoriale del SSN e non supera lo 0,4% delI’attività di ricovero, considerando che nel 2015, anno di riferimento dei parametri benchmark sventolati da questa Giunta regionale, il 47,8% dei dirigenti ha svolto

© Protetto da Copyright DMCA

E’ ALPi con incassi complessivi su base nazionale di 1,11 miliardi di euro di fronte agii oltre 113 miliardi spesi solo dallo stato per finanziare il Fondo Sanitario Nazionale.

Ricordiamo che delle cifre che il cittadino paga, al professionista non va più del 32%, mentre il 30% va all’/azienda e il 40% va all’erario. Quindi sfidiamo chiunque a trovare una correlazione tra libera professione, tra l’altro ulteriore strumento per attrarre utenza da fuori regione, e allungamento delle liste di attesa, mentre ci si ostina a non capire che la causa principale sta neiia grave carenza di dotazioni organiche che hanno visto scomparire su base nazionale più di 9.000 medici negli ultimi venti anni e aitri 47.300 si vedranno volatílizzare nei prossimi dieci, assieme a 33.000 medici di famiglia, se non si realizzano condizioni completamente opposte a quelle create dagli ultimi governi del rigore finanziario.

  1. Lo sa I’ assessore Barberini che ormai anche i concorsi pubblici vanno deserti per ie scarse gratificazioni economiche e di carriera offerte dal SSN con tutto l’aggravio in costi di medicina difensiva?
  2. Conosce la media pro capite di ore e ferie non godute sulla pelie degli operatori che gti hanno garantito i dati, soprattutto di natura contabile, di cui il suo governo regionale si è vantato?
  3. Ritiene questo ii modo di confrontarsi con i professionisti e con chi li rappresenta, visto che non ha più risposto a tre richieste di convocazione per stabilire criteri omogenei nelle 4 Aziende per ia stabilizzazione dei precari?

incontri che sarebbero stati utili per aprire tavoli tecnici, anche per discutere il problema delle dotazioni organiche e avviare una discussione corretta sulle criticità della libera professione, lì dove realmente certificate con controlli appropriati e mirati, che non certo dovrebbero garantire i singoli dirigenti medici.

Invece questa Giunta ha deciso di fare tutto da sola, come dimostra il mancato coinvolgimento di queste sigle sindacali sulla formazione e sul fabbisogno di personale. Sospettano che si voglia alzare questo polverone per non far capire chi vuole veramente demolire la sanità pubblica e dirottare verso il privato, anche low cost, i cittadini di questa regione.

Il Coordinatore delI’lntersindacale Medica dell’Umbria, Giovanni Lo Vaglio



Disturbo da Deficit di Attenzione, l'Associazione italiana scrive ai presidenti

Disturbo da Deficit di Attenzione, l’Associazione italiana scrive ai presidenti

Disturbo da Deficit di Attenzione, l’Associazione italiana scrive ai presidenti Gentile Presidente, prima di scriverle abbiamo atteso, sperando inutilmente, che la pandemia Sars Covid2 potesse essere un lontano ricordo, perché non volevamo distrarre Lei e […]

0 comments
Vaccinazioni anti covid “Servizio Buongiorno” Auser aiuta gli anziani

Vaccinazioni anti covid “Servizio Buongiorno” Auser aiuta gli anziani

Vaccinazioni anti covid “Servizio Buongiorno” Auser aiuta gli anziani a domani, giovedì 25 febbraio, sarà possibile prenotare il vaccino anti covid-19 per tutti gli over 80 dell’Umbria, ma le modalità di prenotazione (portale web o […]

0 comments
Vaccini anti-Covid di AstraZeneca, innalzata età, ok fino a 65 anni

Vaccini anti-Covid di AstraZeneca, innalzata età, ok fino a 65 anni

Vaccini anti-Covid di AstraZeneca, innalzata età, ok fino a 65 anni Il vaccino anti-Covid prodotto da AstraZeneca potra’ essere utilizzato “nella fascia di eta’ compresa tra i 18 e i 65 anni, ad eccezione dei […]

0 comments
Covid, vaccinazione personale scolastico e forze dell'ordine, al via le prenotazioni

Covid, vaccinazione personale scolastico e forze dell’ordine, al via le prenotazioni

Covid, vaccinazione personale scolastico e forze dell’ordine, al via le prenotazioni Saranno aperte a partire dalle 8,30 di oggi 24 febbraio, le prenotazioni in Umbria per il personale docente e non docente della scuola e […]

0 comments

USL Umbria 2 risposte insoddisfacenti, 26 febbraio presidio davanti Ospedale Foligno

USL Umbria 2 risposte insoddisfacenti, 26 febbraio presidio davanti Ospedale Foligno ncora una volta la direzione della ASL Umbria 2 continua a non fornire risposte reali ai lavoratori. Negli scorsi giorni FPCGIL, CISLFP e UILFPL, […]

0 comments
Covid, Umbria supera mille morti da inizio pandemia

Covid, Umbria supera mille morti da inizio pandemia

Covid, Umbria supera mille morti da inizio pandemia L’Umbria ha superato i mille morti per Covid dall’inizio della pandemia. Con i dieci dell’ultimo giorno, secondo quanto riporta il sito della Regione sono infatti 1.003. Registrati […]

0 comments
Covid Perugia, dg Giannico: "In ospedale nessun contagio di personale da 15 giorni"

Covid Perugia, dg Giannico: “In ospedale nessun contagio di personale da 15 giorni”

Covid Perugia, dg Giannico: “In ospedale nessun contagio di personale da 15 giorni” Non ci sono più cluster tra il personale dell’ospedale di Perugia, dopo gli interventi messi in atto. Lo ha annunciato ieri il […]

0 comments

Vaccini, ora tocca al personale scolastico, poi alle forze dell’ordine

Vaccini, ora tocca al personale scolastico, poi alle forze dell’ordine Raddoppiare la capacità di somministrazione a partire dell’8 marzo, quando verranno somministrate le seconde dosi agli over 80 e le prime dosi alle altre categorie. […]

0 comments

Vaccini: dati consultabili nel portale della Regione Umbria

Vaccini: dati consultabili nel portale della Regione Umbria Già a partire da oggi 22 febbraio, dalle ore 18 di tutti i giorni, l” aggiornamento quotidiano sui dati relativi alle vaccinazioni eseguite in Umbria e sulle […]

1 comment
Bertolaso, ci vuole un "robusto cambio di rotta" sui vaccini covid

Bertolaso, ci vuole un “robusto cambio di rotta” sui vaccini covid

Bertolaso, ci vuole un “robusto cambio di rotta” sui vaccini covid i vuole un “robusto cambio di rotta” per il piano vaccini nazionale secondo Guido Bertolaso. “Non si combatte il virus stando dietro ad una […]

0 comments
Covid: Giannico, ospedale Perugia, altri 4-8 posti intensiva

Covid: Giannico, ospedale Perugia, altri 4-8 posti intensiva

Covid: Giannico, ospedale Perugia, altri 4-8 posti intensiva n questo momento l” ospedale di Perugia ha quattro posti di terapia intensiva Covid liberi ma ora con l” arrivo dei sanitari lombardi ne potranno essere messi […]

0 comments

Sanitari Lombardia sono valore aggiunto, personale accolto dalla Tesei

Sanitari Lombardia sono valore aggiunto, personale accolto dalla Tesei La Presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, ha salutato questa mattina il personale sanitario proveniente dalla Lombardia che sarà di supporto all’Ospedale di Perugia per le […]

0 comments

Progetto PROTECT di Unipg studierà farmaci antivirali contro il Covid-19

Progetto PROTECT di Unipg studierà farmaci antivirali contro il Covid-19 PROTECT, un progetto elaborato da tre Dipartimenti di Unipg per contrastare il Covid-19, è stato finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia con un […]

0 comments
Scuola, al via la vaccinazione per 14 mila, tra docenti e personale

Scuola, al via la vaccinazione per 14 mila, tra docenti e personale

Scuola, al via la vaccinazione per 14 mila, tra docenti e personale Le vaccinazioni anti-Covid per il personale della scuola, quindi docenti, amministrativi, collaboratori scolastici e presidi per un totale di circa 14 mila persone, […]

0 comments

Arrivati i rinforzi dalla Lombardia, tra loro anche l’infermiera di Codogno

Arrivati i rinforzi dalla Lombardia, tra loro anche l’infermiera di Codogno Il contingente di 19 sanitari, di cui 7 medici anestesisti/rianimatori e uno pneumologo, e 11 infermieri delle Asst lombarde, sono arrivati a Perugia per […]

0 comments

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*