Terremoto, forte scossa di magnitudo 6.4 in California

Terremoto forte scossa di magnitudo 6.4 in California

Terremoto, forte scossa di magnitudo 6.4 in California

Un potente terremoto, di magnitudo 6.4, è stato registrato oggi al largo delle coste della California settentrionale, secondo quanto riferisce l’United States Geological Survey. L’epicentro è stato localizzato ad una profondità di 16,1 chilometri, a circa 12 chilometri a sud ovest di Ferndale.

Secondo le prime notizie, la violenta scossa, a cui sono seguite almeno due scosse di assestamento, ha provocato alcuni danni e l’interruzione dell’elettricità in diverse contee del nord della California, compresa quella di San Francisco.

Sui social i californiani stanno già scrivendo commenti e pubblicando foto e video: “Questo è stato un ‘big one’, l’elettricità è interrotta a Ferndaleca e la casa è tutta sotto sopra” si legge in un post. Il National Weather Services non ha diffuso un allarme tsunami.

Sono circa 55mila le case ed i negozi che sono rimasti senza elettricità nella California settentrionale, a seguito del potente sisma di magnitudo 6.4. Lo rende noto il sito PowerOutage.us. Il terremoto, avvenuto alle 2.34 ora locale, ha avuto il suo epicentro a circa 12 chilometri a largo delle coste di Ferndale, cittadina che si trova ad una trentina di chilometri dalla città di Eureka.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*