ICAO di Fabro al via la distance education and training

 
Chiama o scrivi in redazione


ICAO di Fabro al via la distance education and training

di Martina Rastelli
ICAO di Fabro al via la distance education and training.
 L’istituto onnicomprensivo di Fabro continua a stare accanto a studenti e famiglie, nonostante le lezioni sospese.

La Dirigente dott.ssa Maravalle, insieme a tutto lo staff, lavora da giovedì 5 marzo affinché la scuola possa rimanere connessa per fronteggiare la grande epidemia che sta vivendo anche l’Italia.

Tutti i fiduciari dei plessi (Montegabbione, Montelenone, Parrano, Ficulle, San Venanzo, Fabro) sono stati presenti all’appello e hanno contribuito a due intense giornate di lavoro per avviare a distanza una relazione educativa con tutti gli alunni delle scuole di ogni ordine e grado e le loro famiglie.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, scuole chiuse e giovani in giro, locali fanno serate, divieto non rispettato 🔴

L’istituto ha dato istruzioni e fornito tutorial ad alunni e famiglie grazie alla piattaformaGsuite for Education, luogo virtuale dove ogni giorno ci si incontrerà per condividere e generare cultura.

Questa piattaforma è utile per tutti i gradi della scuola: dai bambini dell’infanzia che potranno ascoltare delle storie, a quelli dell’I.P.A.A. che potranno continuare il loro viaggio nella formazione per il lavoro.

La scuola aiuterà anche gli alunni che non possiedono adeguati device e sufficiente connettività alla rete Internet, predisponendo loro materiale analogico.

Il sito dell’Istituto e i canali attivati saranno anche punti di riferimento per eventuali comunicazioni e situazioni di emergenza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*