Una marcia blindata, quella di oggi indetta da Perugia antifascista

Intanto martedì infatti Roberto Fiore, presidente nazionale di Forza Nuova sarà a Perugia

Una marcia blindata, quella di oggi indetta da Perugia antifascista

Una marcia blindata, quella di oggi indetta da Perugia antifascista

PERUGIA – La manifestazione, indetta da Perugia antifascista è in programma oggi con partenza alle 14.30 dal piazzale del Bove sarà blindata. Questo per evitare qualsiasi scontro dopo la rissa-aggressione di Ponte Felcino tra simpatizzanti di Potere al Popolo e militanti di Casapound.

Il percorso terminerà comunque intorno alle 19 in piazza IV Novembre, condizioni meteorologiche permettendo. La Questura, alla luce del citato preavviso, ha predisposto idonei servizi a garanzia del regolare svolgimento dell’iniziativa ed a tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica. La polizia municipale sarà in formazione per chiudere le strade al passaggio del corteo.

Intanto martedì infatti Roberto Fiore, presidente nazionale di Forza Nuova sarà a Perugia per inaugurare la nuova sede in viale Roma. Anche in quell’occasione, il presidio delle forze dell’ordine sarà massiccio.

Il Comune di Perugia ha già emesso un’ordinanza. In particolare martedì dalle 14 alle 24 sarà in vigore il divieto di sosta con rimozione in tutti i lati di viale Roma, nel tratto tra via Romana e le scalette che conducono a via Sant’Anna, stesso provvedimento in via Madonna di Braccio. Divieto di sosta anche in Borgo XX Giugno subito dopo l’intersezione con via Madonna di Braccio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*