Terni, chiama il 112 dicendo di voler togliersi la vita, salvato dai Carabinieri

Eseguita misura cautelare ed arresto in flagranza per spaccio di droga

Terni, chiama il 112 dicendo di voler
togliersi la vita, salvato dai Carabinieri

Aveva chiamato il 112 dicendo di voler togliersi la vita. L’uomo, poco dopo, è stato salvato dai Carabinieri.


Fonte Comando Provinciale di Terni
di Lucrezia Fioretti


I Carabinieri del Comando Compagnia di Terni, infatti, hanno salvato un 70enne nel primo pomeriggio di ieri, lunedì 13 dicembre. Prima la chiamata al 112, poi la richiesta d’aiuto che è stata gestita dai Carabinieri della Centrale Operativa di Via Radice.

L’uomo, nel frattempo, era tenuto al telefono dal Capo Centrale, Maresciallo Cherubini, mentre l’Appuntato Mirabelli indirizzava due volanti all’appartamento.
Lì hanno trovato il 70enne e dopo averlo rassicurato, lo hanno consegnato al personale sanitario del 118.

Una storia che racconta un grande disagio e solitudine, che è per fortuna finita per il meglio, anche grazie all’intervento delle Forze dell’Ordine.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*