Incidente E45, non sono gravi le condizioni della donna incinta coinvolta

 
Chiama o scrivi in redazione


Incontro associazione giovani pazienti diabetici e Ospedale di Perugia

Incidente E45, non sono gravi le condizioni della donna incinta coinvolta

Non non sembravano destare preoccupazione le condizioni di salute della donna in gravidanza coinvolta ieri nel maxi-tamponamento, lungo la E45, in direzione nord tra Collestrada e l’uscita per Ancona. Quattro le auto coinvolte.

© Protetto da Copyright DMCA

L’incidente è avvenuto in corrispondenza dei lavori stradali, dove c’è il restringimento carreggiata. Nessuna persona è rimasta ferita, solo la donna incinta ha avuto bisogno dell’intervento dell’ambulanza del 118.

E’ stata portata al Santa Maria della Misericordia per accertamenti. Oltre all’ambuanza del 118, il cui personale si è preso cura della donna in gravidanza, sono intervenuti anche i vigili del fuoco e gli agenti della polizia stradale. Il traffico ha subìto pesanti rallentamenti e si è formata una lunga coda: la situazione è tornata alla normalità solo dopo un paio d’ore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*