Giochi pericolosi di ragazzini per qualche like in più sui social network

Giochi pericolosi di ragazzini per qualche like in più sui social network

I giovani fingono di attraversare la strada, per poi tornare indietro all’ultimo momento. L’automobilista che si trova a passare in quel momento frena di botto per evitare di colpirli. E’ uno dei tanti giochi fatti dai ragazzini per ottenere qualche like in più sui social network, una volta ‘postato’ il video. Questo comportamento non solo mette a rischio la loro sicurezza, ma provoca anche paura e rabbia negli automobilisti che rischiano di investirli. A riportare la notizia è il Messaggero dell’Umbria di oggi.

Questi giochi, che possono sembrare innocui o addirittura divertenti, stanno diventando una fonte crescente di preoccupazione per la sicurezza dei giovani. Un esempio recente di questo fenomeno si è verificato a Castel del Piano, dove alcuni residenti lo hanno segnalato.

Questi giochi pericolosi non sono limitati a Castel del Piano. In tutto il mondo, i giovani stanno partecipando a sfide sempre più rischiose, spesso con conseguenze gravi. Ad esempio, un ragazzino ha rischiato di perdere l’udito a causa di una “gara di schiaffi” con i suoi amici. Questo gioco, che può sembrare innocuo, ha portato a una perforazione del timpano e a una corsa al pronto soccorso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*