E’ senza biglietto, insulta e minaccia capotreno, solo denuncia per lui

E’ senza biglietto, insulta e minaccia capotreno, solo denuncia per lui

E’ senza biglietto, insulta e minaccia capotreno, solo denuncia per lui La Polizia Ferroviaria di Foligno ha individuato l’autore di un’aggressione ai danni di un capotreno e lo ha denunciato, in stato di libertà, all’Autorità Giudiziaria, per oltraggio e minaccia a Pubblico Ufficiale. L’attività è stata immediatamente avviata dopo la segnalazione di un’aggressione ad un capotreno di Trenitalia che, a bordo del convoglio che da Perugia viaggiava verso Foligno, stava effettuando il controllo dei biglietti dei passeggeri.

Uno dei passeggeri, alla richiesta del biglietto, lo ha insultato e minacciato,per poi scendere repentinamente dal convoglio e dileguarsi.

Sono scattati gli accertamenti della Polizia Ferroviaria che hanno permesso di stringere rapidamente il cerchio sulla persona indicata nella denuncia, grazie anche alle descrizioni minuziose dell’autore dell’aggressione fornite dal capotreno.

Leggi anche – Controllore e capotreno presi a calci e pugni sul treno

I poliziotti lo hanno pertanto individuato per un 40enne, residentenel comprensorio folignate, già noto alle Forze dell’Ordine e poco dopo intercettato nella stazione di Foligno.

In sua compagniaun 30enne residente nel comprensorio folignate, gravato da obbligo di dimora, anch’egli segnalato per tale violazione.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*