Ursula von der Leyen vaccinata contro il covid con BioNTech/Pfizer

La presidente, che è nata nel 1958, è stata vaccinata oggi a Bruxelles

 
Chiama o scrivi in redazione


Ursula von der Leyen vaccinata contro il covid con BioNTech/Pfizer

Ursula von der Leyen vaccinata contro il covid con BioNTech/Pfizer

La presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen è stata vaccinata oggi contro la Covid-19 con la prima dose del vaccino di BioNTech/Pfizer. Lo si apprende da fonti Ue. La presidente, che è nata nel 1958, è stata vaccinata oggi a Bruxelles nel centro vaccinale della Commissione, in accordo con le autorità del Belgio, sede principale delle istituzioni Ue.

Finora il Paese ha vaccinato contro la Covid il 20,7% della popolazione adulta (il 6,8% anche con la seconda dose), secondo l’ultimo report dell’Ecdc, che riporta dati aggiornati all’11 aprile.

(Adnk/AdnKronos Salute)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*