Sport nei parchi, presentato il progetto al percorso verde Leonardo Cenci

Sport nei parchi, presentato il progetto al percorso verde Leonardo Cenci

E’ stato presentato ufficialmente il 21 ottobre al percorso verde Leonardo Cenci di Pian di Massiano, il progetto “Sport nei parchi”, iniziativa a cura di Sport e salute spa, Anci e Comune di Perugia. Presenti all’inaugurazione l’assessore allo sport Clara Pastorelli, la consigliera Maria Cristina Morbello, Sara Falcinelli segretario Sport e Salute Umbria, Roberto Barbadori coordinatore Sport nei Parchi di Perugia.

Obiettivi del progetto sono: promuovere nuovi modelli di pratica sportiva all’aperto sia in autonomia che attraverso le associazioni sportive del territorio, promuovere l’utilizzo di aree verdi nei parchi pubblici per l’attività delle associazioni offrendo allo stesso tempo un servizio gratuito alla comunità; promuovere sinergie di scopo tra i comuni e le associazioni che vadano oltre il periodo di emergenza, per l’utilizzo di aree verdi.

Le attività sportive, della durata di un anno, hanno preso il via nel Capoluogo umbro lo scorso 3 settembre: dal venerdì alla domenica saranno gratuite e destinate a tutta la cittadinanza, mentre negli altri giorni saranno riservate ai tesserati delle associazioni sportive coinvolte.

DICHIARAZIONI

“Si tratta di un progetto meraviglioso – ha spiegato l’assessore Pastorelli – che è partito a Perugia, prima città in Italia, già da un mese con l’obiettivo di mettere a disposizione di alcune società, che hanno aderito ad un bando, e dei cittadini spazi all’aperto per cimentarsi in varie discipline sportive. Discipline che forse qualcuno considera minori, ma che minori non sono”. Il progetto – ha tenuto a precisare l’assessore – è stato ideato in piena pandemia, proprio quando le uniche attività sportive consentite si potevano svolgere all’aperto.

“Il nostro percorso verde si presta idealmente per il progetto perché questo è davvero il cuore verde della città, un luogo da sempre votato allo sport. Con Sport nei parchi sono convinta che i cittadini riusciranno a riappropriarsi degli spazi verdi della città, rendendoli vitali e valorizzandoli”. L’assessore ha poi voluto ringraziare le associazioni che hanno accolto l’invito del Comune e degli organizzatori: società che con professionalità ed impegno offrono la possibilità a tutti, bambini, adulti ed anziani, di cimentarsi nello sport gratuitamente nel corso dei fine settimana. Ora l’obiettivo è crescere ulteriormente.

Sara Falcinelli (sport e salute Umbria) ha ringraziato il Comune per aver sposato questa iniziativa supportandola logisticamente ed economicamente e cogliendo, quindi, lo spirito del progetto, ossia favorire lo sport per tutte le età.

Roberto Barbadori, coordinatore del progetto a Perugia, ha spiegato che sport nei parchi è sport per tutti, bambini, nonni ed adulti senza limiti di età. Un’occasione per stare insieme e divertirsi all’aria aperta.

***

Per partecipare alle attività rivolte alla cittadinanza previste nei fine settimana occorre:

-o presentarsi direttamente presso l’area dedicata alle attività il giorno dell’evento muniti di copia di certificato per attività sportiva non agonistica;

-oppure è possibile prenotarsi in anticipo inviando una mail con la copia di un certificato per attività sportiva non agonistica alle associazioni e società sportive che hanno aderito al progetto ossia:

-Rugby Perugia Junior 3482518372 info@rugbyperugia.it

-per la Scherma Grifo Perugia: 347 3241008, schermagrifoperugia@gmail.com

-Asd Momentum (ginnastica ludico motoria, movimento animale, introduzione al Kung Fu, Qi Gong, ginnastica dolce, ginnastica per tutti, mobilità articolare, movimento consapevole) 3489584445, info@asdmomentum.it

-ASD Il Nagual (capoeira) 347.4409 612; mpgcoquinhobaiano@gmail.com

-ASD Spazio Agile (gioco sport, nordic e fitwalking, camminate e ginnastica, pilates) 3451409140, associazione.spazioagile@gmail.com

-ASD Prom. O.S. Sport (attività ludica, tchoukball, orienteering, golf nei parchi) 347 3319211, info@promossport.org

IL PROGETTO

Sport e Salute S.p.A., la società dello Stato per la promozione dello sport e dei sani stili di vita, e ANCI, in attuazione del protocollo d’intesa sottoscritto il 10 novembre 2020, hanno predisposto un piano di azione e un avviso pubblico per la messa a sistema, l’allestimento, il recupero, la fruizione e la gestione di attrezzature, servizi ed attività sportive e motorie nei parchi urbani e in particolare per diffondere il Progetto “Sport nei parchi”, rivolto ai Comuni.

In particolare con la linea di intervento 2 “identificazione di aree verdi nei parchi cittadini da destinare ad “Urban sport activity e weekend”, si punta alla definizione di un nuovo modello di fruizione dei parchi pubblici, prevedendo la creazione di “isole di sport”, palestre a cielo aperto gestite da associazioni sportive del territorio, nelle quali viene offerto un programma di attività sportiva gratuita all’aria aperta per bambini/ragazzi, donne, over 65 ed in generale per la comunità, grazie al finanziamento di Sport e Salute ed in collaborazione con i Comuni.

Tutte le informazioni utili ed il calendario delle attività sono disponibili sul sito del Comune al seguente link: https://www.comune.perugia.it/pagine/lo-sport-nei-parchi

Nell’area del percorso verde, invece, all’interno di una bacheca sarà presente un QR-Code, inquadrando il quale col proprio telefonino sarà possibile conoscere tutte le attività disponibili nel corso dell’anno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*