PalaBarton, Sir Safety, ultima di andata di Superlega

Sir Safety Conad Perugia - Consar Ravenna / 10ª giornata di andata, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile SuperLega Credem Banca presso PalaBarton Perugia IT, 2 dicembre 2018 - Foto: Michele Benda/MBVisual per Sir Safety Perugia [Riferimento file: 2018-12-02/ND5_4688]

PalaBarton, Sir Safety, ultima di andata di Superlega Ultima di andata di Superlega al PalaBarton che, dopo tre gare consecutive fuori casa tra campionato e Champions, riapre le proprie porte alla Sir Safety Conad Perugia che ospita domani pomeriggio (fischio d’inizio alle ore 18:00 e diretta web su Sportube) la Revivre Axopower Milano.

Bianconeri decisi a dare continuità alle vittorie di Sora e Tours ed a prendersi il titolo di campioni d’inverno. Un punto di vantaggio in classifica di Perugia su Trento (impegnata in trasferta a Monza), con un successo pieno i ragazzi del presidente Sirci sarebbero irraggiungibili in vetta. È proprio questo il pensiero di Aleksandar Atanasijevic alla vigilia:

“Domani chiudiamo il girone d’andata con una partita molto importante. Arriva Milano, una squadra forte ed in forma, un avversario sicuramente molto impegnativo. Dovremo essere molto attenti e concentrati perché vogliamo chiudere l’andata in bellezza e rimanere al comando della classifica”.

Suona la carica Magnum, ospite ieri sera con i propri compagni e tutto lo staff tecnico e societario alla cena di Natale dei Sirmaniaci. E suonano la carica proprio i Sirmaniaci pronti come sempre a sostenere i propri beniamini dagli spalti.

Oggi pomeriggio e domattina ultimissime rifiniture per Lorenzo Bernardi. Con Berger sempre alle prese con il lavoro di recupero dall’infortunio, potrebbe tornare a disposizione Ricci. A livello di formazione iniziale non dovrebbero esserci sorprese conDe Cecco in regia, Atanasijevic opposto, Podrascanin e Galassi centrali, Leon e Lanza schiacciatori e Colaci libero.

Milano di coach Giani, quinta della classe, cinque vittorie nelle ultime otto, dovrebbe rispondere con la formazione tipo con Sbertoli a palleggiare, Abdel-Aziz in diagonale, Piano e Kozamernik in posto tre, Maar e Clevenot in posto quattro, Pesaresi libero.

Tanti grandi attaccanti di respiro internazionale protagonisti domani sul taraflex tricolore del PalaBarton. Sarà grande bagarre al servizio con i Block Devils che cercheranno di mettere pressione dai nove metri e che dovranno al tempo stesso limitare i colpi di Abdel-Aziz e degli altri battitori meneghini.

PRECEDENTI

Otto i precedenti tra le due formazioni con otto vittorie di Perugia e zero successi di Milano. L’ultimo confronto diretto risale allo scorso 10 gennaio per il match di ritorno della Superlega 2017-2018 con vittoria di Perugia al PalaYamamay 1-3 (20-25, 25-23, 20-25, 22-25).

EX DELLA PARTITA

Tre gli ex in campo, tutti in maglia Perugia. Sono Alessandro Piccinelli (a Milano la passata stagione), Gianluca Galassi (a Milano dal 2016 al 2018) e Nicholas Hoag (a Milano nella stagione 2016-2017).

PROBABILI FORMAZIONI:

SIR SAFETY CONAD PERUGIA: De Cecco-Atanasijevic, Podrascanin-Galassi, Leon-Lanza, Colaci libero. All. Bernardi.

REVIVRE AXOPOWER MILANO: Sbertoli-AbdelAziz, Piano-Kozamernik, Maar-Clevenot, Pesaresi libero. All. Giani.

Arbitri: Massimo Florian – Gianfranco Piperata

La rassegna stampa

Commenta per primo

Rispondi