↘LE FOTO↙ Calcio, serie B, Curi in festa e il Perugia vince

 
Chiama o scrivi in redazione


Calcio, serie B, Curi in festa e il Perugia vince

(Carmine D’Argenio) Prima della mezz’ora l’attaccante aggiunto Verre al 28′ si avvicina alla personale doppia cifra, con una rete dal semicerchio del limite d’area, leggermente deviata. L’altra mazzata di tempo alla Salernitana, la infligge Sadiq 3 minuti dopo. Al 31′, si defilata sulla destra sotto porta e quando ormai sembrava aver perso il tempo, caccia dal cilindro una giocata a fior di traversa. Prova a farsi piegare le mani, ma non ci arriva. Pronta la reazione ospite. Il sussulto lo da Casasola, con un diagonale che solca leggero la traiettoria in goal. È il 35′. E neanche dieci minuti dopo, Sadiq si fa cacciare per un doppio giallo repentino. Potrebbe essere la svolta per i campani. Ed invece gli umbri si compattano più che mai. Dimostrando di voler altri tre punti dopo Venezia. Ad apporre il sigillo nel secondo tempo, è Han al 26′.

A fine gara Nesta plaude proprio alla gran partita di gruppo dei suoi, che si sono saputi aiutare gli uni con gli altri. Trova in Carraro un’arma in più da poter sfruttare al pari di Capitan Bianco e Bordin. In Rosi un crescendo, che non appena metterà completamente a posto la sua stazza fisica, sarà importantissimo per il finale.

Così come  parte l’elogio per Mazzocchi, piaciutogli anche a piede invertito, grazie alla velocità che si è dato. Su Sadiq invece, nonostante l’elogio, si sente che l’allenatore pretende anche di più. Predica equilibrio il campione del mondo. Perché dice è con quello che “Mi sono sempre trovato bene. E sarebbe bello che c’è ne fosse anche tutt’intorno a me”. L’occhio è già alla gara di venerdì sera, perché non ci sarà nessun altra rivincita da prendere. Ma solo un cammino importante da continuare.

Perugia – Salernitana 3 – 1

Reti: 28’ pt Verre (P), 31’ pt Sadiq (P), 35’ pt Casasola (S), 27’ st Han (P).

Perugia: Gabriel, Rosi, Gyomber, Sgarbi, Mazzocchi, Falzerano, Carraro, Dragomir (35’ st Kouan), Verre (46’ st Kingsley), Melchiorri (21’ st Han), Sadiq. All. Alessandro Nesta

A disposizione: Bizzarri, Perilli, Felicioli, Falasco, Bianco, Ranocchia, Bordin, Moscati, Vido.

Salernitana: Micai, Pucino (30’ st Orlando), Migliorini, Mantovani, Casasola, Di Tacchio, Minala (1’ st Odjer), Lopez, A. Anderson, Jallow, Djuric (18’ st Calaiò). All. Angelo Gregucci

A disposizione: Vannucchi, Lazzari, Gigliotti, Memolla, Marino, Mazzarani, D. Anderson, Vuletich.

Arbitro: Sig. Francesco Guccini di Albano Laziale.

Assistenti: Luigi Lanotte (sez. Barletta) – Giuseppe Macaddino (sez. Pesaro).

IV Uomo: Antonio Di Martino (sez. Teramo).

Ammoniti: Carraro, Falzerano, Sadiq (P), Lopez, Odjer, Casasola, Mantovani (S).

Espulsioni: Sadiq (P).

Angoli: 7 – 3

Recupero: 2’ pt, 5’ st.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*