Luca Carizia mette a tacere illazioni gratuite da parte del Pd locale

Luca Carizia è il nuovo sindaco di Umbertide, vince il centrodestra

Luca Carizia mette a tacere illazioni gratuite da parte del Pd locale “Voci prive di fondamento non mineranno quanto di buono è stato fatto”.

Voci prive di fondamento e dettate da un’evidente paura di perdere la poltrona non copriranno quanto di buono, fino ad oggi è stato fatto dalla coalizione ”.

A mettere una pietra tombale sulle assurde e ormai sentite e risentite voci di corridoio che paventano addirittura mostri di un passato morto e sepolto é Luca Carizia che precisa: “Vanno dicendo per la città che siamo contro le feste istituzionali e addirittura vicini alle destre che, anche le elezioni politiche del 4 Marzo hanno dimostrato essere estinte.

Da una forza politica che intende governare Umbertide mi potrei aspettare attacchi sul programma, magari non condiviso, anche se concreto e realizzabile, mi potrei aspettare delle prese di posizione su eventuali scelte fatta dalla coalizione ma di certo non  credevo si arrivasse a mettere in giro voci infondate o addirittura illazioni su assurde cancellazioni delle feste istituzionali.

LEGGI ANCHE: Umbertide, il candidato sindaco (Lega) apre al centro destra

Un’assurdità fare propaganda contro la nostra coalizione basandosi sul nulla, nonostante ciò ritengo importante ribadire, a nome di tutta la squadra, che nel caso in cui vincessimo il ballottaggio, il nostro Governo non sarà un regime dittatoriale, anzi è proprio quel regime dittatoriale che governa Umbertide da tempo immemore che vorremmo combattere e che ha portato il comune sino al Commissariamento.

Niente purghe per cittadini e feste istituzionali rispettate e celebrate con onore, perché sarò il sindaco di tutti con un obiettivo fondamentale ricostruire il tessuto sociale di questa comunità”.

E anche sull’eventuale assetto della Giunta, il candidato sindaco Carizia risponde: “Non abbiamo ancora vinto i ballottaggi che già dilaga la presunzione del Pd che crede di conoscere la nostra squadra per un ipotetico Governo. Per quanto ci riguarda facciamo un passo alla volta, certo è che se dovessimo vincere posso dire con certezza che la nostra squadra di Governo sarà competente e professionale, una squadra che lavorerà per il bene della comunità e a fianco dei cittadini per tornare ad essere quella comunità che manca da decenni”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*