Primo carico di vaccini anti covid consegnato a Perugia

 
Chiama o scrivi in redazione


Primo carico di vaccini anti covid consegnato a Perugia

Il primo carico di vaccini è stato consegnato al laboratorio farmaceutico dell’azienda ospedaliera di Perugia, da dove è stato fatto, sempre sotto scorta da parte delle Forze dell’Ordine, lo smistamento presso i punti vaccinali.

Dopo consegna a Perugia è stato effettuato il traporto a Terni, Foligno e Castello. Obiettivo: 1.170 vaccinati entro 3 gennaio
© Protetto da Copyright DMCA

Già dal 31 dicembre quindi, ferma restando questa calendarizzazione, si lavora a pianificare le prime vaccinazioni del personale sanitario e degli ospiti delle Rsa.

A differenza di quanto accaduto domenica 27 dicembre per il Vaccine day, stavolta le dosi sono state consegnate direttamente da Pfizer che le trasporterà a -80 gradi in contenitori riempiti di ghiaccio secco e a questa temperatura saranno custodite nei quattro ospedali.

La previsione è di somministrare 1170 dosi entro il 3 gennaio nei vari punti vaccinali che saranno allestiti negli ospedali dell’Umbria. Coloro che hanno accolto l’invito a vaccinarsi dovranno portare con sé il modello del consenso informato. Saranno esclusi dalla vaccinazione i soggetti che sono già stati contagiati dal covid.

Con 470 mila dosi settimanali per l’Italia e 5 mila per l’Umbria  si procederà anche a gennaio e per buona parte di febbraio poi Pfizer-Biontech dovrebbero progressivamente aumentare il livello di fornitura fino a raggiungere le 600 mila dosi settimanali.

Tra la prima somministrazione e la seconda sono previsti almeno 21 giorni di distanza, mentre la protezione individuale per i vaccinati si otterrà dopo una settimana dalla seconda somministrazione.


Dal 31 dicembre si potranno vaccinare coloro che hanno espresso l’adesione e ricevuto l’invito via mail. Tutto pronto all’Ospedale di Perugia per la vaccinazione anti-Covid-19 del personale dipendente e convenzionato.

La Direzione Sanitaria comunica che dalla mattina di giovedì 31 dicembre si potranno vaccinare coloro che hanno espresso l’adesione rispondendo alla mail inviata dalla Regione e hanno ricevuto, nella propria mail aziendale, la data e l’ora di vaccinazione.

Il punto di vaccinazione è stato organizzato nel reparto di Geriatria piano 0 blocco H dove sono stati allestiti 4 ambulatori dedicati aperti mattina e pomeriggio.

Il giorno della vaccinazione vanno consegnati al team vaccinale i seguenti moduli compilati in tutte le parti insieme alla propria tessera sanitaria:

Consenso informato vaccinazione anti-Covid-19

All. 1 Nota informativa allegata al consenso

All. 2 Anamnesi prevaccinale

Per qualsiasi informazione o nell’eventualità che non sia stata ricevuta la mail regionale per l’adesione è possibile scrivere alla seguente mail aziendale:

vaccinazionecovid19@ospedale.perugia.it

La Direzione raccomanda a tutto il personale dipendente e convenzionato universitario di controllare quotidianamente la propria mail aziendale con l’account @ospedale.perugia.it.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*