Nuovo Dpcm esclude da nuove restrizioni anti Covid bar e ristoranti

 
Chiama o scrivi in redazione


Nuovo Dpcm esclude da nuove restrizioni anti Covid bar e ristoranti

Nuovo Dpcm esclude da nuove restrizioni anti Covid bar e ristoranti

“Positiva la scelta del Governo, in vista del nuovo Dpcm, di escludere da nuove restrizioni anti Covid bar e ristoranti. Le sollecitazioni della Fipet-Confesercenti di Roma e Lazio, di concerto con i vertici nazionali, sono state accolte da Palazzo Chigi e in egual misura anche dal presidente della Regione Lazio Zingaretti.

Una scelta di buon senso, visto che i pubblici esercizi gia’ operano quotidianamente in sicurezza sanitaria per far rispettare le norme emanate dal Governo. Nelle grandi citta’, in particolare nella Capitale, la ripresa economica attesa non c’e’ stata e le piccole medie imprese – sia del comparto ristorativo che dell’agroalimentare – sono ancora in grande difficolta’.

Dunque, una decisione lungimirante anche alla luce del nuovo scenario del Pil – come evidenziato ieri dalla bozza del Def – che segna una caduta del -10,5%. Evitata mannaia al tessuto produttivo, come Fiepet-Confesercenti non manchera’ il senso di responsabilita’ nei confronti degli associati per proseguire il lavoro di sensibilizzazione e di sicurezza sanitaria volto alla tutela dell’utenza”. E’ quanto dichiara in una nota Claudio Pica, presidente della Fiepet-Confesercenti di Roma e Lazio. (Com/Mel/ Dire)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*