Coronavirus: intensificati i controlli anti-Covid a Perugia, sanzioni nel weekend

 
Chiama o scrivi in redazione


Coronavirus: intensificati i controlli anti-Covid a Perugia, sanzioni nel weekend

Coronavirus: intensificati i controlli anti-Covid a Perugia, sanzioni nel weekend

A seguito dell’intensificazione dei controlli, anche dopo la recente ordinanza della Regione Umbria, personale della Questura di Perugia e dei commissariati della provincia hanno, nello scorso weekend effettuato un monitoraggio del territorio al fine di accertare il rispetto delle normative anti Covid-19. Gli agenti della Squadra Volante, durante servizio di controllo del territorio, hanno identificato due cittadini extracomunitari, il primo un 19enne di origini colombiane ed il secondo un 28enne di origini nigeriane i quali, il primo in una via del centro storico di Perugia è stato trovato in strada nella notte del 1° novembre, privo di mascherina e senza un giustificato motivo mentre il secondo in zona Fontivegge, nonostante si trovasse in una situazione contraddistinta dalla presenza di più persone non indossava il dispositivo di protezione sanitaria obbligatorio. Entrambi i cittadini sono stati sanzionati per il mancato rispetto delle normative in materia di Covid-19

(Cro/Adnkronos)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*