Coronavirus, innovativo dispositivo italiano per sanificazioni anti covid

 
Chiama o scrivi in redazione


Coronavirus, innovativo dispositivo italiano per sanificazioni anti covid

Coronavirus, innovativo dispositivo italiano per sanificazioni anti covid

Un metodo “efficace, rapido, sicuro ed ecologico per sanificare gli ambienti e contrastare il propagarsi del virus Sars-Cov-2, responsabile della pandemia in atto. E’ possibile grazie a un innovativo dispositivo realizzato interamente in Italia da Sanity System e distribuito da Ngc Medical, società del gruppo Medtronic”, annuncia l’azienda in una nota, sulla base di uno studio realizzato dal Dipartimento di medicina molecolare dell’università di Padova.

© Protetto da Copyright DMCA

E’ “il primo studio a livello internazionale”, spiega l’azienda, su un “macchinario specifico testato in tutti i suoi programmi, che ha certificato il dispositivo di sanificazione degli ambienti (aria e superfici) con tecnologia a ozono come efficace nel combattere il virus con abbattimento della carica virale superiore al 99%. Ma non solo, i dispositivi di sanificazione a ozono e il loro protocollo di utilizzo sono concepiti per eliminare quasi il 100% di batteri, germi, lieviti, muffe, funghi, spore, presenti in ambienti e superfici con tempistiche rapide ed efficacia straordinaria già con un unico trattamento”.

Il nuovo sistema, prosegue l’azienda, “si rivela oggi un potente alleato nella sanificazione di tutti gli ambienti, attività resa doverosa e imprescindibile non solo negli istituti clinici ma in ogni luogo aperto al pubblico. Sono infatti già stati adottati da numerose strutture sanitarie private e pubbliche, ospedali, stazioni di vigili del fuoco, ambulanze, aeroporti e sono diffusi in Italia e in 54 Paesi del mondo, tra cui Stati Uniti, Inghilterra, Irlanda, Spagna, Svezia, Emirati Arabi, Svizzera, Russia, Giappone”.
I dispositivi Sanity System sono stati adottati nel nostro ospedale – racconta Francesco De Caro, referente Rischio clinico e direttore Uoc Management e Reporting di valutazione del rischio dell’azienda ospedaliera universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno – e rappresentano un valido strumento di protezione per la nostra struttura sanitaria: la rendono più sicura dal punto di vista microbiologico, abbattendo drasticamente le occasioni di contagio, il rischio di contrarre infezioni e la diffusione di malattie infettive. Per noi è fondamentale riuscire a prevenire e arginare la diffusione delle infezioni, sia tra i pazienti sia tra il personale – prosegue – e il sistema Sanity System in questo rappresenta un prezioso alleato, al nostro fianco soprattutto in periodo come questo di pandemia”.

“L’adozione di un macchinario come questo in un periodo pandemico, ma non solo, garantisce affidabilità e protezione – afferma Vittorio Hans Pinto, Ad di Sanity System – E’ importante quindi potersi avvalere di sistemi sicuri e certificati come quelli di Sanity System, che vantano certificazioni e approvazioni nazionali e internazionali, tra cui il marchio Ce e la certificazione Iso9001”.

“Da sempre Ngc Medical fornisce agli ospedali dispositivi all’avanguardia che si avvalgono delle innovazioni più recenti – spiega Marco De Luigi, amministratore delegato Ngc Medical – in grado di garantire efficacia e sicurezza agli operatori sanitari e ai pazienti e di ottimizzare la gestione dei processi ospedalieri attraverso la fornitura di sistemi all’avanguardia. Mai come in questo periodo, infatti, l’adozione di dispositivi di sanificazione certificati sono in grado di andare incontro alle esigenze degli ospedali e di rispondere alle esigenze del sistema”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*