Qui il tempo passa eh, quando si parlerà di bilancio, chiede il Pd di Perugia

A pochi giorni dalla scadenza dei tempi per l’approvazione del Bilancio l’Amministrazione Comunale non ha provveduto ad inviare ai consiglieri comunali nulla al riguardo

Qui il tempo passa eh, quando si parlerà di bilancio, chiede il Pd di Perugia

Qui il tempo passa eh, quando si parlerà di bilancio? Chiede il Pd di Perugia

A pochi giorni dalla scadenza dei tempi per l’approvazione del Bilancio l’Amministrazione Comunale non ha provveduto ad inviare ai consiglieri comunali nulla al riguardo. È necessario, per noi consiglieri, avere la documentazione con un certo anticipo, come è sempre stato fatto negli anni passati, per poter vagliare al meglio entrate ed uscite corpose come possono essere quelle riguardanti il nostro Comune.

Il Bilancio è complesso e merita tutta l’attenzione del caso visto che riguarda un Comune di 166000 abitanti e di 370 km quadrati con decine e decine di plessi scolastici, centinaia di chilometri di strade comunali, svariate aree verdi e biblioteche; un Comune che è fornitore di importanti servizi al cittadino.

È per noi necessario conoscere quanto prima le varie “poste” di bilancio anche per poter proporre emendamenti e modifiche al fine di migliorare i servizi offerti alla cittadinanza.

Non vorremmo che questi ritardi e queste lungaggini nella redazione e nella presentazione del Bilancio sia il risultato dei vari campanelli d’allarme che da più parti stanno arrivando sulla gestione Romizi come ha già fatto qualche mese fa la stessa Corte dei Conti con una nota in cui si esprimeva preoccupazione; nota che, è bene ricordarlo, è la prima volta nella storia democratica della nostra città che viene inviata al Comune di Perugia.

Gruppo PD

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*