Partito Democratico, Camilla Laureti nomina segreteria provinciale Perugia

 
Chiama o scrivi in redazione


Partito Democratico, Camilla Laureti nomina segreteria provinciale Perugia

“Lavoro e diritti le nostre priorità”. Sono 8 donne e 7 uomini i membri della segreteria

“Lavoro e diritti” sono le parole d’ordine della nuova segreteria provinciale del Pd di Perugia, nominata ieri da Camilla Laureti in occasione della seconda riunione dell’assemblea, dopo quella della proclamazione.

“Lavoro e diritti – ha detto Laureti – devono rappresentare la cifra del nostro impegno, gli obiettivi cui deve tendere ogni sforzo partecipativo e di confronto oltre che di elaborazione. Lo dobbiamo a tutti quei lavoratori sfruttati o sottopagati, lo dobbiamo ai morti sul lavoro, a chi un lavoro non ce l’ha. Abbiamo davanti un’occasione senza precedenti per mettere in campo idee e progetti di riforma che vadano nell’ottica di una qualificazione delle condizioni di lavoro e di allargamento dei diritti e questa occasione non possiamo permetterci di sprecarla”.

“Il Partito Democratico – ha continuato la Segretaria provinciale Dem – porta sulle spalle una responsabilità grande, che può onorare solo se sarà impegnato, testa nei temi, gambe tra le persone, per una nuova visione e un nuovo modello”.

A dare una mano a Laureti, ora, ci sarà una “squadra di donne e di uomini che potranno dare un contributo importante in termini di idee e di competenze, che sono radicati e che guardano avanti con la voglia di risolvere i problemi, di immaginare uno nuovo futuro, migliorare la vita delle nostre comunità. Li ringrazio per aver accettato la sfida”.

Al lavoro, da subito, ci saranno otto donne e sette uomini, ciascuno con una delega tematica che definisce l’impegno del Partito Democratico, affiancati dalla presidenza dell’assemblea, dalla commissione di garanzia e dagli invitati e membri di diritto.

Questi i componenti della segreteria:

Samanta Bartolini (Piegaro) Impiegata, lavora in una Cooperativa in ambito sociale, Assessore Lavori pubblici del Comune di Piegaro. DELEGA – Sostenibilità, Smart cities e mobilità

Stefania Ercolanoni (Corciano) Lavora in una Cooperativa, nel Comitato direttivo del Pd di Corciano con delega alla formazione e alla comunicazione politica. DELEGA – CIRCOLI E RADICAMENTO SUL TERRITORIO

Irene Falcinelli (Spello) Insegnante di Lettere del Liceo a Foligno, Assessore Cultura, Turismo e Sviluppo Economico di Spello. DELEGA – Cultura e turismo

Cristina Farnesi (Assisi) Tesoriera del Pd di Assisi, presidente di una associazione datoriale che ha circa 20 sedi dislocate in varie province del centro Italia. Si occupa di formazione, Caf e patronato e servizi ai privati e alle aziende e porta avanti progetti di inclusione sociale. DELEGA – Welfare, Volontariato, Terzo Settore e Diritti Civili

Chiara Gallo (Montone) 33 anni, Segretaria del Pd di Montone, lavora all’ospedale di Città di Castello, come tecnico di laboratorio. DELEGA – Aree interne, piccoli comuni, valorizzazione territorio e paesaggio

Chiara Pepi (Todi) Ingegnere, prima nei Ds e poi nel Pd dal 2007. Componente nell’Assemblea regionale. DELEGA – COMUNICAZIONE

Federica Radicchi – (Pietralunga) 34 anni, Vicesindaca di Pietralunga con deleghe alle politiche sociali, scolastiche, sport, cultura e turismo. Referente CAL della zona sociale 1 per le politiche giovanili. Laurea in pedagogia, una in scienze della formazione primaria e un master in gestione e organizzazione dei servizi per l’infanzia e l’adolescenza. DELEGA – Istruzione, giovani e scuola

Giorgia Vergari (Gubbio) 27 anni, Capogruppo PD in Consiglio comunale Gubbio, lavoro nella scuola e nell’insegnamento e referente per le Democratiche a Gubbio. DELEGA – Pari opportunità e inclusione

Massimiliano Capitani (Spoleto) 52 anni, geologo, ex consigliere comunale di Spoleto, è stato Consigliere provinciale e Presidente della I Commissione Ambiente, urbanistica, Infrastrutture. DELEGA – Ambiente, transizione ecologica e infrastrutture

Giorgio Locchi (Gualdo Tadino) 39 anni, ex segretario del Pd di Gualdo e ex assessore (Urbanistica, Sviluppo economico, commercio) presso il Comune di Gualdo. Libero professionista nel settore dei trasporti. DELEGA – Commercio, Rapporti con le associazioni e formazione

Roberto Micanti (Montefalco) Consigliere comunale PD di Montefalco, avvocato. DELEGA – Innovazione tecnologica e digitale

Stefano Mortini (Passignano sul Trasimeno) Perito industriale, lavora da 32 anni nella stessa azienda. Pd di Passignano. DELEGA – Lavoro e Politiche attive per l’occupazione

Giovanni Patriarchi (Foligno) Ingegnere, libero professionista, ricostruzione post-sisma. Consigliere comunale a Foligno, è stato Capogruppo nel Pd di Foligno e Assessore con deleghe tra le quali Sviluppo economico, turismo, Fondi europei, innovazione e Psr. Oggi è Vicecoordinatore della Consulta per lo sviluppo economico di ANCI. DELEGA – Sviluppo economico e Europa

Mirko Pescari (Città di Castello) Consulente aziendale e Consigliere comunale e Capogruppo Pd a Città di Castello. COORDINATORE SEGRETERIA

Francesco Zuccherini (Perugia) Consigliere comunale di Perugia, Responsabile Anci per politiche innovazione tecnologica e digitale. ORGANIZZAZIONE E TESSERAMENTO

Oltre alla segreteria provinciale nominati anche il Presidente Assemblea: Massimo Alunni Proietti; i VicePresidenti: Rosanna Zaròli – Giuliana Bicchieraro; il Tesoriere: Antonio Candeliere e la Commissione di Garanzia: Carlo Antonini, Giuseppina Bonerba, Cristina Monaldi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*