Paolo Gentiloni a Foligno, Umbria riparta da sue grandi qualità

Paolo Gentiloni a Foligno, Umbria riparta da sue grandi qualità
Foto dal video di Basilietti

Paolo Gentiloni a Foligno, Umbria riparta da sue grandi qualità

Gentiloni, l” Umbria deve ripartire dalle sue grandi qualità Anche a presidente Pd donato il libro su storia della Quintana. “L” Umbria credo che non abbia nulla da guadagnare da slogan, odio e divisioni, ma deve ripartire dalle sue grandi qualità per le quali è famosa nel mondo”. È quanto ha detto il presidente del Partito democratico, Paolo Gentiloni, a Foligno, a margine dell” incontro a sostegno del candidato a sindaco del centrosinistra, Luciano Pizzoni, in corsa per il ballottaggio del 9 giugno. A Gentiloni, prima di parlare al pubblico nell” Auditorium San Domenico di Foligno, è stato regalato il libro sulla storia della Quintana da parte del presidente dell” Ente Giostra, Domenico Metelli. Come aveva fatto poco prima col ministro Salvini, Metelli ha consegnato anche a Gentiloni l” invito ad assistere sabato 15 giugno alla Giostra.

“Il richiamo dell’ Unione europea – riferisce l’Agenzia nazionale di stampa associata – sul debito italiano è la fotografia di una situazione allarmante, mi auguro che il Governo discuta e negozi con l’ Ue invece di fare polemiche”.

È quanto ha detto il presidente nazionale del Partito democratico, Paolo Gentiloni, a margine dell’ incontro a sostegno della candidato a sindaco del centrosinistra, Luciano Pizzoni, in vista del ballottaggio del 9 giugno.

È allarmante la crescita zero – ha aggiunto Gentiloni – il debito e la disoccupazione che aumentano. Tutto questo non è frutto di sfortuna, ma di una paralisi che si è creata in questi mesi”. Il presidente Pd ha evidenziato che “il Governo è alle prese con delle liti continue e prende poche decisioni e quelle che prende sono molto negative”.

“L’ Italia in questo momento è molto isolata”, ha detto ancora Gentiloni che ritiene come l’ esperienza dell’ esecutivo Lega-M5S “abbia esaurito da tempo la sua spinta propulsiva. Ieri hanno trovato una forma per andare avanti qualche settimana, ma il governo del cambiamento si è esaurito da tempo”, ha concluso.

Commenta per primo

Rispondi