Elezioni, Vincenzo Bianconi: «Ho perso, ma lo rifarei per l’Umbria»

Elezioni, Vincenzo Bianconi: «Ho perso, ma lo rifarei per l'Umbria»

Elezioni, Vincenzo Bianconi: «Ho perso, ma lo rifarei per l’Umbria»

“Abbiamo perso, ho perso, perché alla guida c’ero io. Pensavamo di vincere e di avere i contenuti migliori ma gli umbri hanno scelto in altro modo. Non abbiamo rimpianti ci è mancato solo un mese in più di campagna. Ora non staremo all’opposizione ma alla proposizione”. E’ quanto dice Vincenzo Bianconi, candidato del centrosinistra sconfitto alle elezioni regionali in Umbria.

“È una sconfitta ma ringrazio tutte le donne e gli uomini che ci hanno messo la faccia con me in una battaglia dura con venti giorni di campagna elettorale, poche risorse a disposizione ma tanto cuore e tanto contenuto. Quello che è stato costruito è “un vero modello di cambiamento e questo lo lasciamo a disposizione del governo che verrà perché noi tutto quello che abbiamo fatto lo abbiamo fatto per l’ Umbria”.

“Questa regione ha bisogno che le decisioni del palazzo prima di essere prese siano confrontate con le persone e con le comunità locali. Questa regione ha bisogno per rincorrere il futuro che gli assessorati siano guidati da persone competenti e preparate. Noi faremo la nostra parte”.

“Voglio raccontare ai miei figli quando cresceranno e rispetto a questa esperienza – ha concluso Bianconi – che ci sono battaglie che vanno combattute anche quando sai che le possibilità di vittoria sono basse. Ma quando vale la pena battersi bisogna scendere in campo e mettercela tutta. Io l’ho fatto e lo rifarei per il bene dell’ Umbria”.


 

Pubblicato da Vincenzo Bianconi Presidente su Domenica 27 ottobre 2019

correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
46 ⁄ 23 =