Oltre 164mila elettori chiamati al voto, alle 23 ha votato il 60,82 per cento

Oltre 164mila elettori chiamati al voto, alle 23 ha votato il 60,82 per cento

Oltre 164mila elettori chiamati al voto, alle 23 ha votato il 60,82 per cento. Chiuse le urne si comincia con lo spoglio delle schede elettorali. Alle ore 23 in Umbria ha votato il 60,82 per cento. In provincia di Perugia il 62,41 e a Terni il 59,57. Nelle amministrative precedenti aveva votato il 67,65 (67,81 in  provincia di Perugia e il 67,52 in quella di Terni). L’affluenza più alta si registra a Monte Santa Maria Tiberina con il 71,04, seguita Umbertide con il 70,36 e Cannara con il 68,58. La più bassa è Corciano con il 57,91. Terni città, essendo l’unico comune della provincia che va al voto, la percentuale è, come detto sopra 59,67.

Alle ore 19 in Umbria ha votato il 43,35 per cento. In provincia di Perugia il 45,16 e a Terni il 41,83. Nelle amministrative precedenti aveva votato il 47,60 (45,15 in  provincia di Perugia e il 49,68 in quella di Terni). L’affluenza più alta si registra a Monte Santa Maria Tiberina con il 55,50, seguita Umbertide con il 53,61 e Cannara con il 52,84. La più bassa è Corciano con il 41,23. Terni città, essendo l’unico comune della provincia che va al voto, la percentuale è, come detto sopra 41,83.

Alle ore 12 in Umbria ha votato il 18,38 per cento. In provincia di Perugia il 18,27 e a Terni il 18,47. Nelle amministrative precedenti aveva votato il 17,79 per cento (16,16 in  provincia di Perugia e il 19,16 in quella di Terni). L’affluenza più alta si registra a Cannara con il 24,76 per cento (Cannara è un comune commissariato), seguito da Umbertide (altro comune commissariato che ha registrato il 21,7 per cento. L’affluenza più bassa è a Corciano con 16,31, seguita da Spoleto con 16,72 – 5.143 votanti su un totale di 30.755 aventi diritto). Tutti gli altri comuni superano il 19 per cento. Terni città, essendo l’unico comune della provincia che va al voto, la percentuale è, come detto sopra 19,47.

Otto comuni umbri sono chiamati a scegliere il proprio sindaco e il proprio consigliere di rappresentanza. Urne aperte a Terni, Spoleto, Corciano, Passignano sul Trasimeno, Monte Santa Maria Tiberina, Cannara, Trevi e Umbertide. Elezioni che chiameranno al voto un totale di 164.853 elettori.

Otto Comuni in cerca di un sindaco, si voterà dalle 7 di domenica 10 giugno fino alle alle 23 quando si chiuderanno i seggi e si procederà con lo spoglio. Le regole del voto cambiano in base alle dimensioni del comune.

Rischiano di andare al ballottaggio il prossimo 24 giugno Terni, Spoleto, Corciano e Umbertide (città con più di 15mila abitanti). Se nessun candidato raccoglierà il 50 per cento più uno dei voti validi, si andrà al ballottaggio. Per gli altri a vincere sarà chi avrà conquistato un voto in più. Oltre i cinquemila abitanti sarà possibile attribuire la doppia preferenza di genere.

Vediamo chi sono:

A Cannara: Properzi Biagio (Lista Civica – La Nostra Cannara), Gareggia Fabrizio (Lista Civica – Cannaresi Liberi), Ortolani Fabiano (Lista Civica – Siamo Cannara);

A Corciano: Testi Franco (Lega, Rinascimento Sgarbi, Fratelli d’Italia con Giorgia Meloni, Forza Italia), Betti Cristian (Lista Civica – Giovani per Corciano, Liberi e Uguali, Partito Democratico, Civici Riformisti Popolari Socialisti, Lista Civica – Cristian Betti Sindaco), Fioroni Chiara (Movimento Cinque Stelle), Vento Daniele (Rifondazione Comunista);

A Monte Santa Maria Tiberina: Michelini Letizia (Lista Civica – Un impegno comune), Maestri Dario (Lista Civica – Uniti per cambiare);

A Passignano sul Trasimeno: Moio Alessandro Fabrizio (Lista Civica – Passignano nel Cuore), Pasquali Sandro (Lista Civica – Per Passignano);

A Spoleto: De Augustinis Umberto (Lega, Lista Civica – Rinnovamento per Spoleto, Fratelli d’Italia con Giorgia Meloni, Forza Italia, Lista Civica – Laboratorio Spoleto), Bececco Maria Elena (Lista Civica – Spoleto Popolare, Lista Civica – Alleanza Civica); Coltorti Maura (Sinistra per Spoleto), Laureti Camilla (Lista Civica – Ora Spoleto, Socialisti Riformisti – Altri, Partito Democratico);

A Trevi: Todini Franco (Lega – Forza Italia – Fratelli d’Italia con Giorgia Meloni), Sperandio Bernardino (Lista Civica – Siamo Trevi), Moretti Simone Edy Augusto (Movimento Cinque Stelle);

A Umbertide: Carizia Luca (Fratelli D’Italia – Civica, Lega, Forza Italia), Conti Giampaolo (Movimento Cinque Stelle), Codovini Giovanni (Lista Civica – Umbertide Cambia), Alunni Mauro (Liberi e Uguali), Avorio Paola (Lista Civica – Progetto Umbertide, Lista Civica – Umbertide Civica, Partito Democratico); Locchi Marco (Lista Civica – Umbertide Partecipa);

A Terni: Angeletti Paolo (Partito Democratico, Lista Civica – Terni Immagina), De Persio Mariano (Partito Comunista), Rosati Andrea (Lista Civica – Prima Terni), Latini Leonardo (Lista Civica – Terni Civica, Lega, Forza Italia, Il Popolo della Famiglia, Fratelli d’Italia con Giorgia Meloni), Gentiletti Alessandro (Lista Civica – Senso Civico), Bonomi Piergiorgio (Casapound Italia), De Luca Thomas (Movimento Cinque Stelle), Camuzzi Emiliano (Potere al Popolo!).

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*