CasaPound Perugia, blitz in via del Favarone, basta business accoglienza [Video]

CasaPound Perugia, blitz in via del Favarone, basta business accoglienza [Video]

di Antonio Ribecco
CasaPound Perugia
PERUGIA – Oggi sabato 8 dicembre ci ritroviamo qui in via del Favarone, nel quartiere di Monteluce a Perugia, davanti gli alloggi Ater. Ricordiamo, alloggi Ater che hanno goduto di un finanziamento regionale per l’edilizia Popolare destinata alle famiglie e che verrà presto trasformato in centro di accoglienza. mentre tutto è andato in sordina mentre tutti tacciono mentre tutti i partiti centro-destra che avevano cavalcato la protesta in merito a questa struttura si sono dimenticati,

CasaPound non si dimentica, CasaPound oggi è qui e a vigilare su quello che sta accadendo in questi appartamenti. Ebbene possiamo vedere che gli appartamenti sono del tutto terminati, vediamo che ci stanno già i secchi destinati a rifiuti e gli appartamenti sono già provvisti di mobilia, di frigoriferi e di impianti di condizionamento.



Quindi significa che presto Perugia avrà il suo mega centro di accoglienza nuovo di zecca e che sarà una nuova bomba sociale per la città e per il quartiere di Monteluce. Quindi ancora una volta basta al business dell’accoglienza, l’edilizia popolare deve essere destinata alle famiglie, alle coppie , alle giovani coppie e a padri e madri separati e non all’accoglienza di immigrati clandestini del territorio.

Commenta per primo

Rispondi