Nomina Giulietti arcivescovo Lucca, presidente Porzi: “Servitore umile della Chiesa umbra”

PERUGIA – “Le più sentite e profonde congratulazioni, a nome mio e dell’Istituzione che rappresento, a monsignor Paolo Giulietti, vescovo ausiliario di Perugia, nominato da Papa Francesco arcivescovo di Lucca”. Così la presidente dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, Donatella Porzi, appresa la notizia della nomina di Giulietti.

“Si tratta di un grande riconoscimento e di una ‘chiamata’ – spiega la presidente Porzi – per una persona che con grande umiltà e responsabilità ha servito la chiesa umbra da sempre, fin dalla sua ordinazione episcopale del 2014. L’Umbria non può che essere grata a monsignor Giulietti per tutta la sua attività, che lo ha visto sempre in prima fila per gli ultimi e per i giovani, impegnato nella costruzione di una coscienza civile e morale nuova e sempre sensibile alle difficoltà”.

Rassegna stampa

Commenta per primo

Rispondi