Terrore al Penny Market, Bastia Umbra, rapinatore armato assalta la cassa FOTO E VIDEO

E' la seconda volta nel giro di poco tempo. In fase di quantificazione il bottino che comunque dovrebbe essere più di 400 euro. Abitanti della zona e personale stremati

Terrore al Penny Market, Bastia Umbra, rapinatore armato assalta la cassa

Terrore al Penny Market, Bastia Umbra, rapinatore armato assalta la cassa

BASTIA UMBRA – Due uomini, uno dei quali armato di rivoltella che ha puntato addosso alla cassiera, hanno rapinato oggi, poco dopo le 13,30, il Penny Market di via Gramsci a Bastia Umbra. Da quanto si apprende i malviventi si trovavano dietro ad un cliente che stava pagando il conto. Uno dei due si è avvicinato alla cassa e, facendo finta di pagare un oggetto, ha alzato la maglia e ha fatto vedere la rivoltella alla signora. “Apri la cassa” le ha urlato puntandole l’arma addosso, mentre con l’altra mano, svuotava rapidamente il cassetto.

rapina-penny-market (1)
rapina-penny-market (2)
rapina-penny-market (3)
rapina-penny-market (5)
rapina-penny-market (4)
rapina-penny-market (7)
rapina-penny-market (6)
rapina-penny-market (8)

Attimi di panico, il supermercato, per altro, è già stato rapinato qualche tempo fa. Sul posto è arrivata una Volante del commissariato di Assisi insieme al commissario, vice questore aggiunto, Francesca Domenica Di Luca, subito dopo la polizia scientifica e, per supporto, anche l’aliquota pronto intervento dei Carabinieri di Assisi.

Il tutto, quindi, è accaduto durante l’orario di apertura, quando il negozio era pieno di clienti. Ci sono dei testimoni che avrebbero visto tutta la scena, quest’ultimi sono stati interrogati dagli inquirenti. Da quanto appreso pare si tratti di stranieri, ma bianchi, sui trent’anni.

Uno di loro aveva un giaccone verde. In fase di quantificazione il bottino che comunque dovrebbe essere più di 400 euro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*