Pensionato gettato a terra perché ha pochi soldi, accade alla Verbanella

Pensionato gettato a terra perché ha pochi soldi, accade alla Verbanella

Pensionato gettato a terra perché ha pochi soldi, accade alla Verbanella. Uno spintone ed è caduto a terra. Perché? Aveva pochi soldi. E’ quanto accaduto a un pensionato, all’interno del parco della Verbanella a Perugia. E’ riportato questa mattina sul Corriere dell’Umbria. Il tutto è accaduto la scorsa settimana. L’anziano era andato nell’area verde a portare a spasso il cane, quando si avvicina un malintenzionato che gli chiede di consegnarli quanto aveva in tasca, soldi e cellulare.

Ma il bottino non bastava e quindi il balordo gli ha tirato uno spintono facendolo cadere a terra. Stessa sorte per il cagnolino, anche lui raggiunto da un violento calcio. Il pensionato si è recato al pronto soccorso per farsi medicare.

Anche i carabinieri sono stati avvisati. Resta da capire se si tratta di un episodio singolo o legato al mondo della droga. Il parco della Verbanella di recente è stato oggetto di un blitz antidroga da parte della polizia. Vi furono 27 arresti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*