Rapinò negozio d’abbigliamento a Perugia, in carcere straniero

 
Chiama o scrivi in redazione


Rapinò negozio d'abbigliamento a Perugia, in carcere straniero

Rapinò negozio d’abbigliamento a Perugia, in carcere straniero

Un cittadino di origini marocchine di 32 anni, irregolare sul Territorio Nazionale e con numerosi precedenti di Polizia per reati contro il patrimonio e sostanze stupefacenti, è stato arrestao dalla polizia di Stato a Foligno. Il soggetto è ritenuto gravemente indiziato del delitto di rapina avvenuto a Perugia nel dicembre scorso in un negozio di abbigliamento.

L’uomo in quell’occasione agiva con violenza nei confronti di due commesse le quali lo avevano sorpreso mentre sottraeva degli abiti da alcuni scaffali dell’esercizio commerciale. E’ stato condotto al carcere di Spoleto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*