Ordinanza anti prostituzione Perugia ci ricascano in tre, erano con donne straniere

una pattuglia della Polizia Municipale di Perugia, in abiti civili, ha effettuato un controllo

 
Chiama o scrivi in redazione


Niente prostituzione e accattonaggio il sindaco Presciutti proroga ordinanze

Ordinanza anti prostituzione Perugia ci ricascano in tre, erano con donne straniere

Tre persone sono stati pizzicati dalla polizia municipale nella serata/notte del 28 giugno per far rispettare l’ordinanza anti-prostituzione. E’ scattata così una maxi multa di 450 euro. Tre perugini durante i controlli che hanno riguardato strada Trasimeno Ovest, via Corcianese e via Canali. La polizia municipale ha ispezionato persone, documenti e veicoli. I trasgressori risiedono nel territorio comunale e le persone dedite al meretricio sono risultate di nazionalità rumena. «Gli agenti della Municipale – fanno sapere –  hanno controllato anche i documenti dei veicoli e quelli abilitativi alla guida e risultati tutti regolari».

© Protetto da Copyright DMCA

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*