Magistrati in arrivo anche in Umbria, si allargano le piante organiche

Magistrati in arrivo anche in Umbria, si allargano le piante organiche

Anche in Umbria arrivano magistrati nell’ambito del progetto del Guardasigilli Alfonso Bonafede. In particolare alla Corte d’appello è previsto l’aumento della pianta organica di due unità, passando da 17 a 19. Inoltre: tre al tribunale di Perugia (da 34 a 37), due a quello di Spoleto (da 14 a 16) e un’unità alla procura di Perugia che arriverà quindi a contare sedici sostituti. Lo riporta oggi la Nazione Umbria.

I penalisti oggi in tanto sono chiamati alle urne per l’elezione del nuovo direttivo della Camera penale. Da una parte la squadra dell’uscente Franco Libori con Laura Balani, Alessandro Bartoli Ciancaleoni, Cristina Ciufoli, Nada Lucaccioni, Edoardo Maglio, Maria Mezzasoma, Guido Maria Rondoni e Valeriano Tascini. Dall’altra l’avvocato Vincenzo Bochicchio, attuale vicepresidente, con gli avvocati Marco Brusco, Camillo Carini, Maria Cristina Ciace, Valerio Collesi, Donatella Donati, Francesca Forlucci, Simona Piscini e Massimiliano Sirchi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*