Le auto rosse hanno maggiori probabilità di finire in incidenti

Le auto rosse hanno maggiori probabilità di finire in incidenti

Le auto rosse hanno maggiori probabilità di finire in incidenti

I colori delle auto spesso riflettono la personalità del proprietario. Gli acquirenti prudenti sono più propensi a scegliere veicoli monocromatici, mentre gli automobilisti più estroversi preferiscono i colori vivaci. In generale, sebbene le case automobilistiche offrano colori adatti a qualsiasi personalità, la maggior parte degli automobilisti preferisce tonalità consolidate nel tempo. 

La popolarità dei colori delle auto può variare nei diversi Paesi

La popolarità dei colori delle auto può variare nei diversi Paesi: le tonalità adorate negli Stati Uniti non sono necessariamente popolari in Germania, Spagna o Messico. E in generale, le tendenze dei colori per auto non sono statiche: cambiano nel tempo, man mano che nuovi colori si impongono alla ribalta. 

Ma il colore dell’auto non è solo una questione di stile. Ad esempio, sembra che le auto rosse abbiano maggiori probabilità di subire incidenti, il che dimostra l’importanza di una scelta accurata. Gli esperti del settore automobilistico di carVertical hanno condotto una ricerca per individuare i colori delle auto più popolari e il loro impatto sulla sicurezza di guida.

Gli automobilisti tendono a evitare le auto colorate

Nei Paesi con clima caldo i veicoli sono più colorati rispetto ai Paesi del Nord. Guidare un’auto colorata in Norvegia, Canada o Svezia potrebbe far sollevare qualche sopracciglio locale, ma sarebbe del tutto normale in California o in Italia, dove i colori vivaci sono un dato di fatto. 

Come regola generale, le auto bianche sono più popolari nei climi più caldi, perché il bianco riflette la luce del sole, rendendo queste auto meno calde da guidare.

Come rivela questo recente studio, il bianco è il colore più popolare in Australia (39,1% del parco auto totale) e nell’UE (26,8%). Gli australiani adorano anche l’argento (15,9%) e le auto grigie (14%). Gli europei preferiscono ancora di più il grigio (25,9%), seguito dai veicoli neri (24,5%). 

Una percentuale simile di veicoli neri si trova anche negli Stati Uniti (24,7%). Tuttavia, piacciono anche le auto bianche (20,9%) e argentate (17,3%). 

“Il 71% delle auto verificate sulla nostra piattaforma era monocromatico – nero, bianco, grigio o argento. Questo dimostra che le persone sono piuttosto conservatrici quando si tratta di acquistare veicoli”, afferma Matas Buzelis, esperto del settore automobilistico e responsabile della comunicazione di carVertical.

Cambiano le tendenze dei colori delle auto

Negli ultimi 20 anni si sono verificati cambiamenti significativi nelle tendenze dei colori delle auto. Il 42% delle auto prodotte nel 2002 e verificate sulla piattaforma di cronologia automobilistica citata erano di colore grigio o argento. Nel frattempo, sebbene il bianco sia uno dei colori più popolari del momento, nel 2002 non c’erano praticamente veicoli bianchi.


Tiguan – R-Line

Oggi le cose sono completamente diverse. Di tutte le auto prodotte nel 2020 che sono state controllate, il 26% erano grigie e il 18% bianche.

La quota di auto nere tra il 2002 e il 2020 è rimasta più o meno simile. A volte le tendenze cromatiche durano solo pochi anni. Ad esempio, il numero di auto marroni è cresciuto tra il 2012 e il 2014, ma poi ha iniziato a crollare negli anni successivi.

Quali sono i colori delle auto più sicuri da guidare? 

Secondo la ricerca di carVertical, il colore del veicolo ha un impatto sulla probabilità di subire un incidente. Il 60% delle auto rosse verificate sulla piattaforma è stato coinvolto in incidenti, il che lo rende il colore più pericoloso da guidare.

Anche il marrone (59%) e il nero (57%) sono colori di auto che finiscono in incidenti più di altri, seguiti da giallo (55%), blu (54%), bianco (50%) e grigio (50%). Anche se le differenze tra le auto usate non sono significative, la ricerca suggerisce che i veicoli di determinati colori sono meno soggetti a incidenti.

“Non sorprende che le auto rosse abbiano maggiori probabilità di essere coinvolte in incidenti. Le auto sportive sono solitamente dipinte di rosso e gli amanti della velocità sono più propensi a scegliere auto rosse rispetto agli automobilisti più prudenti. Questo basta a far presumere che le auto rosse siano in cima a questa particolare lista”, spiega M. Buzelis.

Negli ultimi decenni le case automobilistiche hanno introdotto molti colori vivaci. Tuttavia, non sembra che il grigio, il bianco o il nero perderanno presto la loro popolarità.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*