Droga Terni, aree frequentate dai giovani sotto la lente delle forze di polizia

 
Chiama o scrivi in redazione


Droga Terni, aree frequentate dai giovani sotto la lente delle forze di polizia

Luoghi di aggregazione giovanile, dalle scuole, sia all’ingesso, sia all’uscita, alle sale giochi, stazione ferroviaria e mezzi di trasporto. Questa mattina le forze di polizia hanno controllato tutte le aree frequentate dai giovani.

Si tratta di controlli finalizzati alla prevenzione della diffusione di sostanze stupefacenti in abito giovanile e scolastico. Polizia di stato con unità cinofila Faye carabinieri, finanza e polizia locale sono stati impegnati per mezza mattinata.

Il tutto in base alla direttiva del ministro Lamorgese recepita e discussa anche in sede di comitato provinciale per ordine alla sicurezza pubblica di Terni, attuata dal questore Massucci con le altre forze di Polizia. Controllati anche all’interno di alcune scuole in particolare, palestre, bagni e parti comune utilizzati dagli studenti.

Sono stati trovati frammenti hashish nell’aiuola vicino istituto scolastico. All’ interno di uno scooter rinvenuti 10 petardi di genere proibito per minori per i quali si sta accertando luogo di acquisto. Nei controlli presso la stazione a un cittadino nigeriano richiedente asilo trova la somma di circa 4000 euro in contanti nascosta nei calzini. Accertamenti in corso per verificare se provento illecita attività.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*