Covid-19, in arrivo l’ordinanza della Regione per blocco grandi eventi

 
Chiama o scrivi in redazione


Covid-19, in arrivo l'ordinanza della Regione per blocco grandi eventi

Covid-19, in arrivo l’ordinanza della Regione per blocco grandi eventi

La presidente della Regione Umbria potrebbe firmare oggi o entro il fine settimana l’ordinanza che blocca i grandi eventi a rischio assembramenti, come Eurochocolate, Fiera dei Morti e luna park e altri iniziative simili. Sarà un’ordinanza più cautelativa da un punto di vista sanitario, ma anche migliore da un punto di vista economico. La bozza dell’ordinanza è pronta e oggi verrà valutato il definitivo via libera.

Il confronto tra il governo e le Regioni di ieri pomeriggio è servito per dare le indicazioni relative all’utilizzo obbligatorio delle mascherine e la proroga dello stato d’emergenza. La regione potrebbe anche soprassedere, ma questo non impedisce i sindaci di muoversi autonomamente e bloccare gli eventi.

Solo i mercati settimanali si salveranno come quello di Pian di Massiano a Perugia. Non si sa per quanto tempo, ma potrebbe esserci un blocco di un mese in attesa di capire come evolverà la situazione dei contagi. Potrebbe esserci un no anche ai Mercatini di Natale, alle fiere di carattere internazionale, nazionale e regionale. Per quanto riguarda lo sport, niente porte aperte per per le gare di Perugia, Ternana, Gubbio, Foligno e Sir.

L’unico evento autorizzato, come abbiamo già detto è stato Marcia della Pace che ha cambiato i numeri, non più 5mila persone autorizzate, ma si scenderebbe a duemila. Inizialmente erano previsti 25mila. La Catena della Pace si svolgerà in maniera statica con degli attestamenti nel rispetto delle norme del distanziamento e con l’uso delle mascherine.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*