Coronavirus, ritorna lo zero positivo in Umbria, ma c’è un morto

 
Chiama o scrivi in redazione


Coronavirus, crescono ancora i ricoverati, la mappa dei comuni

Coronavirus, ritorna lo zero positivo in Umbria, ma c’è un morto

Ritorna lo zero positivo al Coronavirus in Umbria. Il 27 giugno, purtroppo, c’è un nuovo decesso, portando a 80 il numero de morti per Coronavirus. E quanto emerge dal ma sito della Regione.

Si tratta di un uomo di 72 anni residente a Narni, che era stato ricoverato in medicina d’urgenza lo scorso 10 aprile e che, essendo risultato positivo al tampone per la ricerca del Covid, era stato trasferito prima nel reparto di malattie infettive e poi in terapia intensiva. L’uomo, che si era negativizzato già da venti giorni, è deceduto nel reparto di Rianimazione.

Sebbene il paziente risultasse guarito da Covid in base ai tamponi negativi, per le regole di registrazione della casistica il caso è stato classificato dalla Regione come decesso Covid in quanto paziente che aveva contratto la malattia da Covid.

Gli attuali positivi sono 15, 1345 i guariti. I pazienti ricoverati in ospedale sono tre, uno dei quali in terapia intensiva (2 a Perugia e 1 a Terni). Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 867 tamponi, 93.571 dall’inizio della pandemia.

I comuni ancora positivi sono: Città di Castello (2), Marsciano (1), Orvieto (1), Perugia (1), San Gemini (2), San Giustino (1), Terni (5) e 2 da fuori regione. Sono 1440 le persone contagiate dal coronavirus, il numero comprende i 1346 guariti, 5 clinicamente guariti e i 79 deceduti.


Andamento settimanale 19-26 giugno

Questi i dati riferiti alla settimana 19-26 giugno per ciò che riguarda l’andamento epidemiologico del virus COVID-19 in Umbria, aggiornati alle ore 8 di venerdì 26 giugno: i casi positivi sono passati da 1.438 del 19 giugno a 1440 del 26 giugno (+ 2); gli attualmente positivi da 24 a  15 (- 9). I guariti sono cresciuti da 1337 a 1346 (+ 9); i clinicamente guariti da 7 a 5 (- 2). I ricoveri totali sono calati da 7 a 3 (- 4); di questi, in rianimazione solo 1 paziente (- 1).  I decessi sono passati da 77 a 79 (+ 2). Le persone in isolamento contumaciale sono scese da 17 a 12 (- 5). Alle ore 8 di questa mattina il numero complessivo dei tamponi effettuati è di 92.704, rispetto agli 86.693 effettuati alla data del 19 giugno, con un aumento di 6011 tamponi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*