Controlli a 360 gradi a Fontivegge, denunciato uomo e droga sequestrata

Controlli a 360 gradi a Fontivegge, denunciato uomo e droga sequestrata

Controlli a 360 gradi a Fontivegge, denunciato uomo e droga sequestrata

Sono stati effettuati, nell’area centrale di Perugia, nella zona della Stazione Ferroviaria di Perugia Fontivegge e nelle zone limitrofe, una serie di controlli straordinari finalizzati al contrasto dei fenomeni criminali legati alla detenzione, consumo e spaccio di sostanze stupefacenti, reati predatori, immigrazione clandestina e controlli anti prostituzione su strada. Un dispositivo a 360 gradi che ha visto impegnati l’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico ed il Reparto Prevenzione Crimine Umbria-Marche.

L’attività ha trovato sostanza nell’effettuazione di controlli a carico di 60 veicoli e 150 persone controllate. Cittadini italiani e di altre varie origini di provenienza, con precedenti di Polizia generici e specifici per vari reati, uomini e donne anche dediti all’attività di prostituzione, sono stati identificati e controllati.

In particolare 4 dei veicoli controllati venivano sequestrati in quanto sprovvisti di copertura assicurativa verso terzi ed i conducenti sanzionati mentre a carico di un cittadino italiano di origini domenicane, classe 1999, sottoposto a controllo in zona Via del Macello/Ottagono, emergeva il possesso di sostanza stupefacente del tipo eroina in termini di modica quantità. L’uomo è stato denunciato e la droga sequestrata.

 
Chiama o scrivi in redazione


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*