Cocaina, sequestro record in Portogallo, operazione congiunta delle polizie 🔴

cinque tonnellate di droga, occultate a bordo di una barca a vela

Cocaina, sequestro record in Portogallo, operazione congiunta delle polizie

Una operazione congiunta delle polizie di Portogallo, Spagna, Gran Bretagna e Stati Uniti, ha portato al sequestro di cinque tonnellate di cocaina, occultate a bordo di una barca a vela in navigazione nell’Oceano Atlantico, a 330 miglia dalla costa portoghese. Secondo le autorità si tratta del più grande quantitativo di cocaina mai sequestrato su un veliero. Antonio Martinez Duarte, capo della brigata narcotici della polizia nazionale spagnola:


di Euronews


“La cosa importante di questa operazione è che abbiamo tolto dal mercato cinque tonnellate di cocaina che stavolta non finiranno nelle nostre strade. Ma è importante anche l’arresto dei tre membri dell’equipaggio, persone già indagate più volte in Spagna e Portogallo. Sono soggetti molto attivi che conoscono il mondo della navigazione e del traffico marittimo di droga”.

Dei tre membri dell’equipaggio arrestati due sono spagnoli e uno è peruviano. La barca batte bandiera spagnola, ed ha più volte effettuato traversate transatlantiche. Secondo gli investigatori la droga, una volta finita sul mercato, avrebbe generato più di 200 milioni di euro di controvalore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*