Covid-19: lo spirito umano verso la ricerca della verità. Giornata studio

Covid-19: lo spirito umano verso la ricerca della verità. Giornata studio

Covid-19: lo spirito umano verso la ricerca della verità. Giornata studio

Il Comitato spontaneo La gente come noi Terni e l’Associazione Trilly APS organizzano la giornata studio COVID-19: LO SPIRITO UMANO VERSO LA RICERCA DELLA VERITÀ”. Si è parlato tanto, in questi mesi, dei disagi vissuti da milioni di persone che hanno nutrito dubbi sui cosiddetti vaccini anti Sars COV 2 e che hanno a volte preferito essere ostracizzate, insultate e sospese dal lavoro – o perderlo definitivamente – pur di non farsi inoculare questo siero sperimentale. Si parla sempre di più del dramma degli effetti avversi, spesso fatali, che interessano un numero crescente e spropositato di persone, tenuto abilmente nascosto da molte autorità e dai media mainstream; persone che si erano fidate e che adesso vengono abbandonate e dimenticate perché la loro stessa esistenza rappresenta uno scandalo per la gestione ufficiale dell’emergenza. Si è parlato della crisi della scienza, della politica, dell’assetto democratico e internazionale, dei conflitti di interesse e delle violazioni dei diritti costituzionali che hanno caratterizzato l’emergenza pandemica.

Si è parlato poco o per nulla del disagio spirituale dei fedeli cattolici che, in questi anni di “presunto rischio pandemico per agenti virali trasmissibili”si sono sentiti abbandonati da istituzioni ecclesiastiche divenute sempre di più portavoce di presunte verità della politica o dell’economia piuttosto che delle verità eterne rivelate da Dio. Per il mondo cattolico, la crisi pandemica è stata una crisi di fede che ha visto mascherine e farmaci magici sostituire i sacramentali, la Bibbia e l’ordine della carità, che ha visto chiudere le chiese mentre rimanevano aperti i supermercati, i tabaccai, le farmacie e altre attività commerciali ritenute essenziali. Il tabernacolo, l’Eucarestia, il Santissimo sacramento, il pane che conduce alla vita eterna ha dovuto cedere il passo a quello che perisce perché l’emergenza sanitaria ha rivelato i veri valori della società di oggi che, purtroppo, paiono guidare perfino le gerarchie ecclesiastiche. Perché la Chiesa dovrebbe entrare nel panico per un virus che – pur secondo i conteggi inaffidabili di autorità in conflitto di interessi – avrebbe causato circa 3 milioni di morti l’anno quando ogni anno vengono praticati più di 40 milioni di aborti? Erode era un novellino in confronto alle attuali autorità politiche da cui la gerarchia pare così incline a trarre criteri morali e regole di condotta. L’idea stessa che chi promuove l’uccisione sistematica dei bambini nel mondo sia affidabile, al momento di parlare del loro bene e della loro salute è contraria ai fondamenti stessi dell’etica delle virtù cristiana. Quali sono le vere emergenze per la chiesa di oggi e come le vive?

Oggi più che mai bisogna ricordarsi che non di solo pane vive l’uomo ma di ogni parola che esce dalla bocca di Dio (Mt 27,40)

La Chiesa non può essere succube del mondo perché la verità rivelata illumina dall’alto e consente di capire ancora meglio le verità dell’ordine naturale. I fedeli autentici della Chiesa, proprio nei periodi di crisi e di emergenza, sono una marcia in più non un freno per le scelte etiche e politiche corrette.

Dove: Hotel Classic Tulipano Via Carlo Alberto Dalla Chiesa – Terni

Streaming: Sarà possibile seguire la giornata studio da remoto. L’elenco dei canali che trasmetteranno in streaming sarà indicato nei prossimi giorni sulle pagine del magazine “l’Arte del Comunicare” (www.lartedelcomunicare.it)

 

PROGRAMMA 9,30

Inizio lavori

PAOLA PERSICHETTI, Presidente del Comitato spontaneo La gente come noi Terni e Associazione Trilly APS.

Saluti autorità

PANDEMIA: ASPETTI MEDICO SCIENTIFICI 10,00 Presentazione del libro F. Di Blasi (a cura di), PANDEMIA: INVITO AL CONFRONTO, Edizioni Phronesis, Palermo, 2022. Prefazioni di Dario Giacomini, Presidente dell’Associazione ContiamoCi! e di Roberto Perga, Presidente del Coordinamento 15 Ottobre. Contributi di: Paolo Bellavite, Marco Cosentino, Vincenzo Cuteri, Fulvio Di Blasi, Alberto Donzelli, Giovanni Frajese ed Eugenio Serravalle.

Intervengono

– PAOLO BELLAVITE, Medico chirurgo, specialista in Ematologia Clinica e di Laboratorio, già professore di Patologia Generale presso l’Università di Verona

– MARCO COSENTINO, Ordinario di farmacologia nella Scuola di Medicina dell’Università dell’Insubria in Varese – FULVIO DI BLASI, Avv., Ph.D., già Research Associate del Jacques Maritain Center e Professore di Filosofia presso la University of Notre Dame (USA)

– ALBERTO DONZELLI, specialista in Igiene e Medicina preventiva e in Scienza dell’Alimentazione, già membro del Consiglio Superiore di Sanità. Presidente e Coordinatore Comitato scientifico della Fondazione Allineare Sanità e Salute.

– MASSIMO FORMICA, Neurologo, Psicoterapeuta e Docente di Fitoterapia e Nutrizione. Presidente della sezione della provincia di Terni dell’ISDE (International Scientific Doctors for Environment)

– GIOVANNI FRAJESE, Endocrinologo e Professore di Scienze Tecniche Mediche Applicate presso l’Università degli Studi di Roma “Foro Italico”

– DARIO GIACOMINI, Medico, Fondatore Associazione ContiamoCi!

– ROBERTO PERGA, Presidente del Coordinamento 15 Ottobre 12,30 Testimonianze di persone perseguitate e danneggiate

– PATRIZIA TIBERI, Medico di base – Insegnante danneggiata dal vaccino 13,00 Presentazione riviste Questioni di Bioetica e MedEthica Dedicate da quest’anno in modo particolare all’analisi e approfondimento scientifico interdisciplinare delle questioni sollevate dalla gestione della pandemia anche con riguardo alle ricadute sulla democrazia, sull’assetto costituzionale degli stati contemporanei, sull’ordine giuridico internazionale e sui diritti fondamentali della persona

13,30 Pranzo

DOTTRINA CATTOLICA E VACCINI ANTI SARS-COV 2

15,00 Fede, coscienza morale e scelta etica

FULVIO DI BLASI, Avv., Ph.D., già Research Associate del Jacques Maritain Center e Professore di Filosofia presso la University of Notre Dame (USA) 15,45 Il sentiero interrotto. Spunti per riprendere una riflessione etica sui vaccini LUISELLA SCROSATI, autore di Idolatria Dei Vaccini: Il Problema Morale Degli Esperimenti Sui Feti Abortiti, F&C, Verona, 2022 16,30 Pausa 17,00 Presentazione del libro: F. Di Blasi, Vaccino come atto di amore? Epistemologia della scelta etica in tempi di pandemia, Edizioni Phronesis, Palermo, 2022 È presente l’autore

Intervengono:

– EMANUELA CIMIGNOLI, Allergologa, immunologa, medico di base

– BARBARA OSIMANI, Associato di Logica e Filosofia della Scienza presso l’Università Politecnica delle Marche

– LUISELLA SCROSATI, autore di Idolatria Dei Vaccini: Il Problema Morale Degli Esperimenti Sui Feti Abortiti, F&C, Verona, 2022

– PATRIZIA TIBERI, Medico di base

INGRESSO LIBERO, PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Modalità di prenotazione: Inviare mail a associazionetrillyaps@gmail.com o ufficiostampa@claudiabaldini.it specificando: nominativo del richiedente, indirizzo mail personale, numero di telefono cellulare.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*