Vaccino contro Covid-19, da inoculare in casi di emergenza

 
Chiama o scrivi in redazione


Vaccino contro Covid-19, da inoculare in casi di emergenza

Vaccino contro Covid-19, da inoculare in casi di emergenza

Un vaccino contro il Covid-19, da inoculare in casi di emergenza, ad esempio a operatori sanitari in prima fila negli ospedali, potrebbe essere pronto per settembre: lo ha detto Gao Fu, direttore in Cina del Center for Disease Control (Cdc).

Nel corso di una conferenza stampa, rilanciata dai mezzi di informazione di Pechino, il responsabile ha sottolineato il carattere “emergenziale” del preparato. “Il vaccino serve a chi sta bene e quindi tutti vogliono essere certi che sia sicuro” ha evidenziato Gao.

“La Cina pero’ oggi e’ in prima fila nello sviluppo dei vaccini e forse per settembre ne avremo uno per l’utilizzo in casi di emergenza, nell’eventualita’ di una ripresa dei casi, per gruppi specifici come gli operatori sanitari”.

Gao ha ricordato che per ora nel Paese si stanno sperimentando due preparati e che comunque, anche dopo settembre, serviranno “test ulteriori” per avviare una produzione in serie del vaccino.
I Cdc sono centri nazionali, presenti in piu’ continenti, legati ai governi.
(Vig/Dire)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*