Francesco Allegrucci nuovo presidente del Rotary Club Perugia-Trasimeno

La serata è terminata con piena soddisfazione di tutto il Rotary Club Perugia-Trasimeno

Francesco Allegrucci nuovo presidente del Rotary Club Perugia-Trasimeno

Francesco Allegrucci nuovo presidente del Rotary Club Perugia-Trasimeno

PERUGIA – Cambio di guardia ieri sera alla presidenza del Rotary Club Perugia-Trasimeno. Nell’incantevole scenario del Park Hotel “I Cappuccini” a Gubbio è andato in scena il passaggio di consegne tra Luigi Guaitini, presidente uscente per l’anno rotariano 2016-2017, e Francesco Allegrucci che presiederà il club per l’anno 2017-2018. Circa un centinaio gli iscritti al Rotary Club Perugia-Trasimeno che, nonostante il periodo festivo, hanno raggiunto il salone d’onore del Park Hotel “I Cappuccini” per festeggiare la nomina di Allegrucci che, dopo il saluto alle bandiere e gli interventi delle autorità presenti, ha ricevuto direttamente da Guaitini il tradizionale “passaggio del Martelletto” ed il collare del Presidente.

Tra  presenti anche il Governatore del distretto 2090 (che comprende le regioni di Umbria, Marche, Abruzzo e Molise) Paolo Raschiatore che ha rimarcato come “Questa di Gubbio è un’occasione particolare con il passaggio del martelletto tra vecchio e nuovo presidente del Club Perugia-Trasimeno ed anche con la nascita di un nuovo club (il Club Città della Piave-Terre del Perugino, per il quale ha ritirato la carta della costituzione la presidente Lucilla Biscarini, ndr).

Si tratta di un evento importantissimo per tutto il distretto e sono felice di essere presente per testimoniare il nostro apprezzamento. Approfitto per fare i complimenti ai presidenti uscenti per l’anno passato molto impegnativo. Ai nuovi presidenti vanno i miei migliori auguri per un anno da vivere intensamente, pieno di attività e pieno di soddisfazioni”.

Ha poi preso la parola, nel momento clou della serata con il passaggio di consegne, il nuovo presidente Francesco Allegrucci:

“Ringrazio tutti i presenti, il Governatore e tutti coloro che saranno al nostro fianco nel prossimo anno. Faccio in primis l’in bocca al lupo al nuovo Club Città della Piave-Terre del Perugino. Per quello che invece riguarda il nostro club, il Club Perugia-Trasimeno, credo che dobbiamo lavorare come sempre abbiamo fatto insieme, dobbiamo riuscire a divertirci facendo bene e facendo servizio rotariano. Ho due importanti obiettivi per questo anno. Il primo è la presenza delle donne.

Credo che sia fondamentale per il nostro club avere più donne e lavorare per progetti che coinvolgano le donne. Approfitto a tal proposito per ringraziare mia moglie Barbara per il suo costante supporto. Il secondo obiettivo è il Rotaract, le nostre nuove generazioni. Non voglio essere solo il presidente del club, ma anche un padre che vorrebbe seguire, aiutare e lanciare i nostri giovani. Poi naturalmente mi auguro di condurre il Club Perugia-Trasimeno nel migliore dei modi e per farlo ho bisogno dell’aiuto di tutti. Star bene insieme è il mio auspicio, con piacere ma anche con le giuste motivazioni. E trovarle spetterà anche a me”.

La serata è terminata con piena soddisfazione di tutto il Rotary Club Perugia-Trasimeno che si appresta, con la presidenza di Francesco Allegrucci, ad un nuovo anno rotariano ricco di eventi.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*